Anche 'Matilda' fa coming out

Dopo la strage di Orlando anche l'attrice Mara Wilson ha rivelato su Twitter la sua bisessualità. «La comunità LGBT mi ha sempre fatto sentire a casa soprattutto quando ho appreso qualcosa in più su me stessa».

mara wilsonDopo il massacro avvenuto a Orlando moltissime persone hanno mostrato la loro solidarietà alla comunità LGBT, altrettante hanno deciso di fare coming out. Come Mara Wilson l’attrice che, nel 1996, interpretò la piccola protagonista del film Matilda sei mitica.

LA FOTO NEL CLUB GAY
L’artista 29enne ha deciso di rivelare tramite Twitter di essere bisex, pubblicando una sua foto da 18enne in un club gay e spiegando, in diversi post, il suo pensiero e la sua posizione. «Non vado in un club gay da quando facevo l’università. Tranne una volta, quando un’amica mi ci ha trascinato. Non sentivo di appartenere a quei luoghi», ha affermato.

«MI SONO SEMPRE SENTITA A CASA»
Poi ha aggiunto che la comunità LGBT l’ha sempre fatta sentire a casa soprattutto qualche anno più tardi quando «ha appreso qualcosa in più su se stessa».

«LIVELLO 2»
La Wilson si è definita un ’2′ sulla scala Kinsey, un sistema che classifica l’orientamento sessuale, ideato dallo scienziato Alfred Kinsey. «Conosco molte persone che non si fidano di questa Scala. Ma io sono una persona pragmatica e trovo conforto nei numeri», ha scritto. Il livello 2 indica tendenze «prevalentemente eterosessuali, ma con una forte componente omosessuale».

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Publicato in: Attualità, persone, Protagonisti, Top news Argomenti: , , , , Data: 15-06-2016 05:55 PM


Lascia un Commento

*