La sugar baby da un milione di dollari

Si chiama Nina Peterson, ha 37 anni e di professione soddisfa i desideri di facoltosi anziani. Il tutto in cambio di regali come ville, viaggi, vestiti e interventi di chirurgia plastica.

sugar babyNon chiamatela prostituta. Nonostante abbia guadagnato oltre un milione di dollari facendo compagnia ad anziani benestanti, Nina Peterson non si sente una escort qualunque. «Uno sugar daddy investe i suoi soldi in una donna solo se pensa che lei possa farlo sentire bene. Io porto felicità alle persone, pagare una prostituta non fa star bene. Per questo non sono una semplice escort», ha spiegato a Barcroft.

SUGAR BABY
Nina Peterson, 37 anni e madre di due figlie, è infatti una sugar baby. Un mestiere decisamente redditizio in cui si barattano servigi, non solo sessuali, come compagnia e amicizia, in cambio di regali. E poco importa che questi siano soldi, case o vacanze di lusso. Nel caso di Nina, però, il pacchetto di accordi prevede anche un’altra voce: quella degli interventi di chirurgia plastica. «Mi sono rifatta tre volte il naso, quattro volte il seno e regolarmente mi sottopongo a massaggi e trattamenti per mantenere la pelle giovane. Il tutto senza sborsare nemmeno un dollaro», ha spiegato.

NON SOLO CHIRURGIA
E se la chirurgia plastica è uno dei regali più graditi da Peterson, la donna non disdegna neanche altri tipi di emolumenti. Come, ad esempio, la Maserati Quattroporte da duecentomila dollari che parcheggia nel vialetto della sua casa indipendente con tanto di piscina. Poi vestiti, gioielli e, ovviamente, soldi. Non solo per lei, ma anche per le sue due bambine: Juliana (9 anni) e Ymahni (12 anni).

AMORE DI MAMMA
Infatti Nina fa tutto questo anche per le figlie. Con i soldi che riceve dai suoi sugar daddy porta le piccole in vacanza. Eppure vivere in questo ambiente decisamente poco normale sta facendo crescere le bambine con un concetto errato degli uomini. «Un giorno vorrei avere anche io una persona pronta a pagare tutto ciò che voglio». E chissà se Juliana e Ymahni saranno un giorno due allunne della sua futura scuola per sugar baby.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Publicato in: Attualità, persone Argomenti: , , Data: 15-06-2016 03:55 PM


Lascia un Commento

*