L'amore risarcito

Erano in vacanza alle Hawaii, ma vennero arrestate e messe in cella per un bacio. A distanza di pochi mesi, la corte di Honolulu ha stabilito di ripagare loro i danni per la cifra di 80 mila dollari.

bacio lesbo hawaii risarcimentoSi erano scambiate un bacio in un supermercato di Honolulu, alle Hawaii, e per questo gesto d’amore erano finite in carcere. Qualche mese dopo, Courtney Wilson e Taylor Guerrero hanno ottenuto giustizia, vedendosi riconosciuto un risarcimento di 80 mila dollari (circa 72 mila euro).

COS’ERA SUCCESSO
Le due donne, nel frattempo, si sono separate, ma hanno portato avanti insieme la loro battaglia di civiltà contro la pesante discriminazione di cui sono state vittime. Nell’ottobre 2015 Courtney e Taylor erano state invitate da un agente della polizia locale di smettere di baciarsi e uscire dal supermercato. In seguito al diverbio scaturito, l’agente decise di arrestarle per aggressione a pubblico ufficiale. Il risultato? Tre notti trascorse in cella per le due donne. Ma ora un’indagine interna ha stabilito che quell’arresto era ingiusto. E Honolulu ha accettato di pagare il risarcimento.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Publicato in: Attualità, Top news Argomenti: , , Data: 23-05-2016 07:06 PM


Lascia un Commento

*