Filippine, una trans al Congresso

Si chiama Geraldine Roman ed è stata eletta nel suo Paese d'origine ottenendo un seggio al Congresso. «È incredibile che qualcuno della mia condizione stia per entrare nel Governo».

Geraldine RomanQuando Geraldine Roman ha ottenuto un seggio al Congresso delle Filippine, ha capito di aver portato il suo Paese a compiere un importante passo verso l’integrazione sociale. Del resto lei è il primo politico transgender a essere stato eletto nel Paese. La sua vittoria nella provincia di Bataan, a nord di Manila, ha messo a tacere i molti detrattori che, durante la campagna elettorale, l’avevano più volte attaccata e insultata per la sua diversità.

TRADIZIONE DI FAMIGLIA
Nata in una ricca e influente famiglia delle Filippine, a 49 anni Geraldine è riuscita a proseguire con successo la tradizione di famiglia che aveva già visto trionfare in politica il padre Antonino Jr. Roman. Ma l’ascesa al successo della donna non è stata semplice. Durante l’infanzia la Roman è stata infatti vittima di bullismo. I suoi compagni di classe la prendevano in giro per i suoi atteggiamenti e il modo di vestirsi decisamente poco convenzionali. Un grande aiuto l’ha avuto dal padre che le ha insegnato a essere fiduciosa in se stessa. Finito il liceo, Geraldine ha raggiunto i suoi primi importanti traguardi conseguendo due lauree e trovando un impiego come redattore senior per la Spanish News Agency.

RITORNO A CASA
Dopo il suo trasferimento in Europa, nel 2012 la donna è tornata nelle Filippine per prendersi cura del padre malato. Da qui l’avvicinamento alla politica sino alle elezioni del maggo 2016 quando la Roman, che correva per il Partito liberale, è stata eletta alla Camera dei Rappresentanti. «È incredibile come qualcuno della mia condizione stia per entrare nel Congresso per la prima volta. Credo sia una vera e propria dichiarazione in cui si sostiene che anche le persone transessuali possono servire il nostro Paese e non devono essere discriminati», ha raccontato al temine dell’elezione all’agenzia di stampa Afp.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Publicato in: Attualità, persone Argomenti: , , , Data: 10-05-2016 03:18 PM


Lascia un Commento

*