La Rivoluzione finisce in passerella

Prima storica sfilata di Chanel a Cuba. Tanti vip, da Karl Lagerfeld a Vin Diesel, balli e cocktail a volontà. E il berretto di Che Guevara diventa il pezzo forte della collezione presentata a L'Avana.
Immagine anteprima YouTube

Ogni epoca ha la sua rivoluzione. Anche a Cuba. E se negli Anni 50 il grande rovesciamento fu politico, nel 2016 è l’irruzione del brand Chanel a segnare un nuovo cambio di passo nella storia de L’Avana. Un mega-evento glamour, primo del suo genere per la maison parigina, che il 3 maggio 2016 ha visto la presenza di Karl Lagerfeld e numerosi altri vip assistere a una sfilata che si è svolta al Paseo del Prado nella capitale dell’isola caraibica. C’erano, ad esempio, Vin Diesel, Tilda Swinton, Gisele Bundchen. Che indossava il berretto reso celebre da Che Guevara, indumento principe dell’anomalo defilé che ha visto sfilare uomini e donne tutti insieme su una passerella piuttosto ampia. Gran finale con balli di gruppo e cocktail per tutti.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Publicato in: Attualità, eventi, Fashion, foto, Gallery, Sfilate, video Argomenti: , , , , , Data: 04-05-2016 01:47 PM


Lascia un Commento

*