La campagna che 'sfida' la censura

L'associazione MACMA (Movimiento Ayuda Cáncer de Mama) ha realizzato un video che ha l'obiettivo di informare sul cancro al seno e segnalare la necessità di parlarne chiaramente.

1MACMA è un movimento spagnolo che cerca di sensibilizzare le persone sul problema del cancro alla mammella. L’ultima campagna lanciata dall’organizzazione si chiama TetasxTetas e si pone un doppio obiettivo: quello di informare su un dramma che, secondo le statistiche, colpisce più di 18 mila donne l’anno in Spagna e quello di segnalare la necessità di parlare del problema senza censure, in modo che le donne possano essere informate chiaramente sulle caratteristiche della malattia.

IL VIDEO
Il video della campagna è stato lanciato sui social e accompagnato dall’hashtag #TetasxTetas. Il filmato inizia con un commento sarcastico ai limiti imposti da Instagram e Facebook, sui quali non è possibile mostrare le immagini dei capezzoli. «Abbiamo trovato un paio di tette incensurabili», dice la speaker. E così, davanti a una donna dalle mammelle censurate compare Enrique, un uomo ‘in carne’: approfittando del suo petto ‘formoso’, la giovane dietro di lui illustra l’auto-palpazione.
Immagine anteprima YouTube

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Publicato in: Attualità, video Argomenti: Data: 20-04-2016 06:56 PM


Lascia un Commento

*