Liberté, fraternité e carbonara

Nessuna égalité in cucina tra francesi e italiani. Soprattutto quando i cuochi d'oltralpe si cimentano in uno dei piatti cult del nostro Paese. Una vera bufera che ha portato le scuse transalpine. Ecco la vera ricetta.
Immagine anteprima YouTube

Da bravi italiani abbiamo sempre saputo di essere i migliori ai fornelli. Quando gli stranieri ci invidiano per i nostri cuochi, proviamo un moto d’orgoglio. Il problema è che quando i turisti tornano a casa loro cimentandosi nella preparazione del loro piatto italiano preferito, allora iniziano i pasticci. Come è successo al sito Demotivateur che sul suo canale Youtube ha pubblicato un tutorial di quella che, secondo la loro opinione, ha il diritto di chiamarsi ‘carbonara‘. Ma che non lo è assolutamente.

L’UOVO? SOLO CRUDO
Nella ricetta francese il guanciale è stato sostituito dalla pancetta. L’aglio, non presente nella versione originale, è stato aggiunto in abbondanza. Dite addio al pecorino perché è previsto solo il parmigiano. E, dulcis in fundo, l’uovo. Depositato nel mezzo del piatto. Un insulto alla cucina.

«È MEGLIO CHE MANGIATE LE RANE»
La ricetta incriminata ha scatenato, giustamente, una lunga serie di polemiche sul web soprattutto da parte di italiani, ma anche dagli appassionati della nostra cucina. «Se dovete fare questo alla pasta limitatevi a mangiare le rane!!», ha commentato uno dei tanti utenti, seguito da un non meno lusinghiero «Questa non è la carbonara!!!! È un mostro». E per chi non volesse fare gli stessi errori, ecco la ricetta della vera carbonara.

INGREDIENTI PER QUATTRO PERSONE
350 g di spaghetti, 150 g di guanciale, 100 g di pecorino, pepe q.b., 4 tuorli + 1 uovo intero

SOLO LA PASTA NELLA PENTOLA CON L’ACQUA
I francesi buttano tutti gli ingredienti in una pentola alla quale aggiungono poi anche l’acqua: grave, gravissimo errore. Mettere a bollire a fuoco lento l’acqua in una pentola. Attenzione: aggiungere poco sale, il condimento è già molto sapido. Intanto, tagliare il guanciale a dadini, metterlo in una padella antiaderente e lasciarlo rosolare fino a quando il grasso diventa trasparente. Togliere la padella dal fuoco e lasciare intiepidire il tutto.

IL CONDIMENTO PERFETTO CON UOVA E PECORINO
Rompere le uova in una ciotola, sbatterle e unire il pecorino. Aggiungere il pepe secondo il gusto personale. Mescolare il tutto, meglio se con l’aiuto di una frusta, fino ad ottenere un composto omogeneo. Nel frattempo, calare la pasta e aggiungere il guanciale al composto. Una volta che la pasta è stata scolata, aggiungere il condimento.

CARBONARA GATE
Sembra però che la levata di scudi a difesa di uno dei piatti della tradizione italiana abbia dato i suoi frutti. Tanto che i media francesi si sono quasi scusati per lo scempio proposto nel video in questione. Le Parisien ad esempio riporta come «La Francia ha sempre snaturato la Carbonara. È come se facessimo un boeuf bourguignon (manzo e vino Borgogna, ndr)con dell’agnello e del vino bianco». Per Slate.fr, la querelle ha addirittura rischiato di «spezzare l’amicizia franco-italiana. Troppo spesso si dimentica che le relazioni diplomatiche tra due Paesi si reggono su un…vermicello». E ancora: «Anni di duri sforzi per mantenere un rapporto sereno e amichevole possono essere annientati in qualche secondo. E precisamente nei 32 secondi della video-ricetta pubblicata (e nel frattempo rimossa, ndr) dal sito internet Demotivateur.fr». Insomma come a dire: «Italiani scusateci perché non sappiamo quello che facciamo».

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Publicato in: Attualità, video Argomenti: , , , Data: 07-04-2016 04:37 PM


Lascia un Commento

*