Cool come una first lady

di Enrico Matzeu
Juliana Awada, appena stata in Italia con il marito, il premier argentino Macri, è un'icona di stile. Tanto che Vogue l’ha incoronata donna meglio vestita al mondo: come copiare i suoi look.

ARGENTINA-US-AWADAIn tanti la definiscono la «first lady del momento». Di lei colpiscono subito la bellezza e lo stile raffinato e semplice. Juliana Awada, moglie del premier argentino Mauricio Macri, ha trascorso un week end in Italia insieme ai figli e al marito. Dopo aver incontrato papa Francesco in udienza privata in Vaticano, la coppia presidenziale si è spostata a Firenze per incontrare il premier Matteo Renzi. Un incontro «tra amici», lo ha definito il presidente argentino che si è presentato a Palazzo Vecchio in abiti sportivi mentre lady Macri indossava un informale paio di jeans.

Italian PM Renzi meets Argentina's President MacriNé una fashion blogger, tanto meno un’attrice di Hollywood: è la first lady dell’Argentina. In poco tempo si è distinta per il suo stile e per il suo carisma, caratteristiche notate dai magazine di mezzo mondo, che le hanno dedicato articoli e approfondimenti come non accadeva forse dai tempi di Evita Peron. Come Vogue, che l’ha già incoronata donna meglio vestita al mondo.

CRESCIUTA TRA I TESSUTI
La nuova icona glam, però, è prima di tutto un’imprenditrice: ha ereditato dai genitori, immigrati libanesi di religione musulmana, l’azienda tessile con la quale produce e vende tessuti in tutta l’America Latina. Ha studiato a Oxford, ed è forse da lì che ha rubato l’aplomb e un certo modo di porsi, sempre molto british, senza dimenticare però il caldo carisma argentino. Cresciuta tra i tessuti, ha imparato l’arte del vestire durante i viaggi che faceva con la madre attorno all’Europa. Nel 2009 ha sposato Macrì, con cui ha avuto anche una bambina, la sua seconda figlia: la sua primogenita è nata invece dal rapporto con il conte belga Bruno Laurent Barbier, che aveva conosciuto durante un volo transoceanico.

UNO STILE COPIATISSIMO
Tutti gli occhi sono puntati su di lei, soprattutto da quando il 24 marzo 2016 si è dilettata in un focoso tango con il presidente americano Barack Obama che in visita in Argentina ha dato il meglio di sé sulla pista da ballo. Così ora le donne di mezzo mondo cercano le sue foto sul web, per copiare i look di una donna che, nonostante il ruolo sociale autorevole, non rinuncia a jeans e blazer sportivi, per essere comoda ma sempre terribilmente affascinante e glamour. Tanto che c’è chi la paragona per stile a Jackie Kennedy o alla Regina Rania di Giordania.
Se anche voi siete rimaste folgorate dalla sua eleganza, LetteraDonna ha trovato i capi perfetti per copiare la first lady argentina. Senza spendere più di 150 euro.

In ufficio come Juliana Awada: blazer bianco Zara (a 49,95 euro), pantaloni neri Cos (a 69 euro) e pochette Lipsy (a 35,99 euro).

In ufficio come Juliana Awada: blazer bianco Zara (a 49,95 euro), pantaloni neri Cos (a 69 euro) e pochette Lipsy (a 35,99 euro).

IL BLAZER DA UFFICIO
Il look da giorno della primera dama è l’ideale per chi va in ufficio o in un luogo di lavoro in cui sono richiesti raffinatezza e rigore. In questo caso puntate su un blazer bianco, magari un modello oversize con i tasconi come quello di Zara, da portare con una maglietta nera e un paio di pantaloni asciutti, sempre total black, firmati Cos. Per la borsa c’è la maxi pochette di Lipsy, nera con dettagli in metallo, che può essere portata tranquillamente anche di giorno.

Per il look di Juliana Awadanel tempo libero: cappotto Zara (a 79,95 euro), jeans H&M (a 29,99 euro) e borsa Mango (a 39,99 euro).

Per il look di Juliana Awadanel tempo libero: cappotto Zara (a 79,95 euro), jeans H&M (a 29,99 euro) e borsa Mango (a 39,99 euro).

JEANS STRAPPATI
Il tempo libero per Juliana Awada è sinonimo di contemporaneità, con capi e colori di tendenza. Come il grigio, che ha scelto per il cappotto e che potete imitare con quello in lana di Zara, perfetto per la mezza stagione. Se anche una first lady può permettersi un paio di jeans strappati, potete cedere anche voi alla tentazione, con un paio di pantaloni in denim usurato di H&M. Per movimentare il look, poi, indossate una shopping bag color cuoio di Mango.

Per il look da sera come Juliana Awada: abito Topshop (a 120 euro) e scarpe New Look (a 25,99 euro).

Per il look da sera come Juliana Awada: abito Topshop (a 120 euro) e scarpe New Look (a 25,99 euro).

IN PIZZO PER LA SERA
L’abito grigio in pizzo che Juliana Awada ha indossato durante la visita del presidente Obama è ineguagliabile, soprattutto per la sua capacità di indossarlo con disinvoltura. L’abitino in macramé di Topshop è però una valida scelta, per sentirvi anche voi delle tanguere d’eccezione. Ai piedi non possono mancare un paio di slingback shoes glitterate in argento, come quelle di New Look.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Publicato in: Attualità, persone, Protagonisti, Trend Argomenti: , , , , , , , , Data: 17-10-2016 08:00 AM


Lascia un Commento

*