L'esercito si tinge di rosa

Potrebbe diventare la prima donna a capo di un reparto di combattimento americano. Dallo studio della letteratura alle più alte sfere delle forze armate: ecco chi è Lori Robinson.

L’esercito americano si rinnova: dall’accettazione dei transgender alle donne nelle missioni di combattimento. L’ultima conquista al femminile è di Lori Robinson che, dopo la conferma del Senato, potrebbe diventare la prima donna a capo di un reparto di combattimento americano. La 57enne è stata infatti nominata comandante del USNORTHCOM, il commando unificato introdotto dalla riforma militare di Bush nel 2002, che si occupa delle forze terresti, navali e aeree nel Nord America. Il segretario della difesa Ashton Carter ha approfittato dell’occasione per ribadire la nuova strada che l’esercito sta percorrendo e dimostrare come questo mostri che «adesso, tra di noi, abbiamo molti ufficiali donna eccezionalmente forti. E Lori rientra certamente in questa categoria».

PRIMA DONNA IN MOLTI CAMPI
Ma non è la prima volta che Lori raggiunge un obiettivo di rilievo. Nel 2014 fu infatti promossa a comandante generale delle forze aeree del Pacifico nelle Hawaii, rendendola così la prima donna comandante di forze di combattimento.

PREMIATA CON QUATTRO STELLE
È stata così per due anni a capo di attività aeronautiche su quasi metà del globo, con 45 mila uomini al suo comando che operavano principalmente in Giappone, Corea, nelle Hawaii, in Guam e in Alaska. È stata premiata con le quattro stelle, la più alta carica militare che si possa ottenere nelle Forze aeree americane.

DALL’ARTE ALL’ESERCITO
Prima di dedicarsi all’aviazione e decidere di entrare nell’esercito, Lori si è laureata in arte e letteratura inglese all’Università del New Hampshire nel 1981. La sua vita ha decisamente cambiato rotta.

DUE STELLE PER LUI, QUATTRO PER LEI
Si sa poco della sua vita privata. È sposata con David A.Robinson, generale maggiore ora in pensione. Hanno entrambi lavorato nell’Air Force, ma Lori ha avuto una carriera più lunga e soddisfacente di quella del marito: lui è arrivato ad avere soltanto due stelle.

LA FIGLIA ADOTTIVA VITTIMA DI UN INCIDENTE
Dopo essersi sposata, Lori ha adottato Taryn Ashley Robinson, figlia di David. La ragazza, che aveva deciso di seguire le orme del padre, dopo essere diventata luogotenente, si dedicò al volo presso una scuola civile. Nel settembre 2005 rimase vittima di un incidente aereo durante una lezione. L’istruttore di bordo con cui si trovava è morto sul colpo, mentre la ragazza ha subito gravi lesioni, che le furono fatali pochi mesi dopo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Publicato in: Attualità, persone, Protagonisti Argomenti: , , , , Data: 18-03-2016 05:26 PM


Lascia un Commento

*