Anche il dildo vuole l'antivirus

Malware e hacker non sono solo cosa per smartphone e pc. Attenzione perchè anche i sex toys sono a rischio.

Quando parliamo di antivirus pensiamo sempre e solo a pc e smartphone. Ma attenzione. Gli hacker possono impossessarsi anche dei vostri sex toys. L’ha dimostrato Udo Schneider, portavoce di Trend Micro, azienda specializzata nella protezione di dati, durante una conferenza stampa a marzo 2016. L’esperto ha portato sul palco un dildo che ha azionato senza utilizzare il solito pulsante On/Off, ma digitando pochi codici da un portatile.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Publicato in: Attualità, Top news Argomenti: , , , , , Data: 16-03-2016 12:05 PM


Lascia un Commento

*