L'anoressica veste XXL

Un sito d'abbigliamento ha illustrato i suoi articoli per taglie forti con immagini di modelle molto magre avvolte interamente in una sola 'gamba' degli shorts e dei pantaloni pubblicizzati. Una donna ha 'risposto' su Instagram.

kjhgfdIl marketing, a volte, supera la fantasia. Il sito d’abbigliamento Wish.com ha illustrato i suoi articoli ‘taglie forti’ con foto di modelle molto magre ‘infilate’ interamente in una sola gamba degli shorts o pantaloni XXL. Cattura

LA POLEMICA SU INSTAGRAM
Una campagna dal gusto non proprio raffinato che una giovane designer britannica, Christina Ashman, ha deciso di contestare sulla sua pagina Instagram. L’artista 27enne ha infatti pubblicato sul suo profilo una foto della sua coscia taglia 48 avvolta da una gonnellina XS. «Se le donne con taglie forti comprano dei pantaloncini basandosi su come una sola ‘gamba’ sta sul corpo di un’intera donna di piccola taglia, può essere che le donne più esili abbiano voglia di acquistare una gonnellina basandosi su come sta, tutta intera, su una bella e imponente coscia», ha scritto.

UN’INUTILE OFFESA
«Non si vendono vestiti offendendo i clienti. È giusto utilizzare modelle magre per le piccole taglie, ma mettere una di queste indossatrici dentro la gamba di uno shorts taglie forti è un inutile insulto», ha aggiunto la Ashman. Ma il sito Wish.com non ha reagito.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Publicato in: Attualità, persone Argomenti: Data: 15-03-2016 03:38 PM


Lascia un Commento

*