Quando cresci Justin?

Scandali, nudità sistematiche, risse e furti. Nella sua giovane vita Bieber non si è proprio fatto mancare nulla. Nel giorno del suo comleanno ripercorriamo i momenti più bui del bad boy canadese.

513147004-singer-justin-bieber-arrives-at-the-58th-gettyimagesQuando il produttore discografico Scooter Braun si è imbattuto in un suo video su Internet, ha subito capito che quel ragazzino poteva rappresentare una vera e propria miniera d’oro. Mai previsione fu più esatta. A confermarlo l’esordio a soli 15 anni, le migliaia di dischi venduti e un guadagno annuo pari a 74 milioni di euro. Ma Justin Bieber, oltre che sulle sue doti canore, può contare anche su un personaggio costruito ad arte che l’ha consacrato a bad boy dalla faccia d’angelo della musica. Questo lo ha portato a ‘collezionare’ un numero enorme di fan, letteralmente pazzi per quel giovane capace di stregare le masse con la sua voce e sdegnare il mondo per le sue azioni sconsiderate. E in una giornata speciale come quella del proprio compleanno (è nato il primo marzo 1994), non sembra esserci niente di meglio che il sostegno di chi ti adora come ‘un Dio sceso in terra’. Ecco che le beliebers hanno salutato il loro idolo sui social con l’hashtag #HappyBirthdayJustinBieber. Ma l’ancor giovane vita del bad boy canadese non è stata sempre rose e fiori come dimostrano i tanti scandali collezionati negli anni. Scopriamo i più piccanti.

Bieber-nei-guai-600x348

L’aggressione di Justin Bieber ai danni di un fotografo.

AGGRESSIONE CHE PASSIONE
Tre sono gli episodi che hanno visto Justin Bieber finire nei guai a causa di atteggiamenti, come dire… decisamente violenti. Il primo scandalo risale così al maggio 2012 quando il cantante è stato accusato di aver picchiato un fotografo che voleva documentare la relazione tra lui e Selena Gomez, sua fidanzata dell’epoca. Due anni dopo, il 30 gennaio 2014, la storia si è ripetuta. L’accusa questa volta è di aggressione all’autista di una limousine che lo stava portando in albergo con alcuni amici. Infine il 2 settembre 2014 è stato nuovamente arrestato per aggressione nei confronti di un uomo. Il motivo? Questa volta Bieber era andato su tutte le furie dopo aver tamponato un furgone che lo precedeva.

011014-tv-bieber-egg-1200x630

Uno dei tanti notiziari che ha parlato dell’atto vandalico commesso da Biber con il suo sconsiderato lancio di uova.

GIOVANE VANDALO
Altro cavallo di battaglia del cantante canadese, oltre ai tentativi di aggressione, sono gli atti di vandalismo. Il 15 gennaio 2014 è stato infatti denunciato dai vicini di casa per avere lanciato uova contro la loro casa. Un vero e proprio attacco sistematico che avrebbe provocato oltre 20 mila dollari di danni. Bieber è stato successivamente condannato dalla Corte della California a due anni di libertà vigilata e a 80 mila dollari di risarcimento. Il giovane ha anche dovuto seguire un periodo di riabilitazione presso un centro sociale.

Justin_Bieber_mugshot,_front

Foto segnaletica di Justin Bieber dopo l’arresto per guida in stato di ebbrezza.

UNA BEVUTA IN COMPAGNIA
Un bicchiere tira l’altro, soprattutto se si è in compagnia. Basta poi non mettersi al volante e guidare come un matto per le vie della città. Un mantra che dovrebbe essere decisamente ripetuto a Justin Bieber che il 23 gennaio 2014 è stato arrestato a Miami Beach per guida in stato di ebbrezza, guida senza patente e resistenza all’arresto con violenza aggravata. Dal successivo referto tossicologico si ha avuto la conferma della presenza nel corpo del cantante di tracce di marijuana, alcol e farmaci ansiolitici.

justin_bieber_arrestato_oggetto_editoriale_720x600

Un’immagine che vede Bieber scortato dalle forze dell’ordine.

LA RAPINA
Ma Bieber ha sperimentato anche l’ebbrezza del furto. Il 19 maggio 2014 è stato infatti arrestato per rapina ai danni di una signora californiana. Secondo la donna Justin le aveva rubato lo smartphone con violenza. Il fatto è avvenuto in un minigolf della San Fernando Valley.

justin-bieber-nudo-2NUDO COME MAMMA L’HA FATTO
Durante una vacanza a Bora Bora, Justin non si è fatto mancare nemmeno il nudo integrale. Il cantante è stato così paparazzato in total nude look per la gioia delle fan. Molti giornali hanno sostenuto che il tutto si trattasse di una trovata pubblicitaria in vista del suo ultimo disco.


© RIPRODUZIONE RISERVATA
Publicato in: Attualità, persone, Protagonisti Argomenti: , , , Data: 01-03-2016 12:19 PM


Lascia un Commento

*