Orso d'Oro all'alta moda

di Enrico Matzeu
Alba Rohrwacher in Miu Miu, Amal Alamuddin in Saint Laurent, l'acconciatura di Tilda Swinton. Abiti sfarzosi ma anche look a pantalone: gli outfit femminili della Berlinale 2016.

Cinema sì, ma anche alta moda. Come ogni anno a febbraio 2016 è stato tempo di Berlinale, l’attesissimo Festival del cinema in programma dall’11 al 21 del mese nella capitale tedesca. Assieme a Venezia e a Cannes è uno dei più importanti e prestigiosi eventi legati alla settima arte e ospita sempre registi e attori di fama mondiale, che sfoggiano sul red carpet look da ammirare. L’Italia, con il film Fuocoammare di Gianfranco Rosi si è aggiudicato l’Orso d’Oro come miglior film, premiato da un’entusiasta Meryl Streep, presidente della giuria.

Il regista italiano Gianfranco Rosi premiato alla Berlinale 2016 dall'attrice Meryl Streep.

Il regista italiano Gianfranco Rosi premiato alla Berlinale 2016 dall’attrice Meryl Streep.

LO STILE MADE IN ITALY
C’era anche una fetta di italianità in giuria, con la presenza dell’elegantissima Alba Rohrwacher. Quest’anno, però, Berlino ha stupito anche per lo stile, con look da giorno e da sera che hanno seguito alla lettera le tendenze e che hanno portato nella capitale tedesca il giusto tocco di glamour. Molti degli abiti indossati da attrici e registe, poi, portavano griffe italiana. Da Valentino a Miu Miu, in molte hanno scelto l’eleganza Made in Italy per solcare l’ambito tappeto rosso. Vediamo chi tra le star presenti si merita l’Orso d’Oro per lo stile.

Alla Berlinale 2016 da sinistra verso destra: Kathryn Boyd, Amal alamuddin e Alba Rohrwacher.

Alla Berlinale 2016 da sinistra verso destra: Kathryn Boyd, Amal alamuddin e Alba Rohrwacher.

LA SERA IN TOTAL BLACK
È il nero il colore elegante per eccellenza anche secondo le dive che hanno calpestato il tappeto rosso berlinese. L’hanno scelto per abiti lunghi e total black, che tra décolleté e trasparenze, hanno regalato dettagli sensuali tutti da copiare. Alba Rohrwacher, ad esempio, ha indossato un abito dritto di Miu Miu Con le maniche lunghe, ma con una profonda apertura sui seni. La signora Clooney, Amal Alamuddin, ha scelto invece un look firmato Saint Laurent, fatto di paillettes nere e ampia gonna in organza arricciata. L’attrice Kathryn Boyd si è presentata con una mise audace: pezzo sopra in trasparenza con una scollatura a cuore molto sensuale.

Alla Berlina 2016 Meryl Streep e Tilda Swinton.

Alla Berlina 2016 Meryl Streep e Tilda Swinton.

TUTTI PAZZI PER STREEP E SWINTON
Le grandi signore del festival sono state sicuramente Meryl Streep, in giuria, e l’affascinante Tilda Swinton, che ha presentato assieme a George Clooney il film Heil Caesar. Per uno dei tanti red carpet la Streep ha scelto un lungo e comodo abito dalla texture pitonata sulle nuanche del grigio, mentre la Swinton ha puntato sul chiaro con un completo dalla gonna lunga e il giacchino bombato, che hanno esaltato il suo stile androgino. L’acconciatura, super originale, da sola valeva tutto l’outfit.

Berlinale 2016. Da sinistra verso destra: Xin Zhi Lei, Emma Thompson e Karin Franz Körlof.

Berlinale 2016. Da sinistra verso destra: Xin Zhi Lei, Emma Thompson e Karin Franz Körlof.

BELLE IN PANTALONI
Portare i pantaloni nelle grandi occasioni non è da tutte. Bisogna essere portate e avere il giusto aplomb per non apparire troppo casual. L’attrice inglese Emma Thompson per il red carpet di Alone in Berlin ha scelto un paio di pantaloni morbidi a palazzo e ha ravvivato il look con una stola-gilet in pelliccia color panna. A Berlino si sono visti anche molti look da giorno interessanti, dove i pantaloni hanno valorizzato la femminilità delle attrici che li indossavano. È total white la scelta della cinese Xin Zhi Lei, con un pantalone a palazzo e giochi di sovrapposizioni sul bianco tra giacca, gilet e camicia. L’attrice svedese Karin Franz Körlof si è presentata al photocall con un completo grigio dalle linee morbide, ma perfetto anche per chi in ufficio vuole avere un aspetto glamour e curato. Anche per lei l’acconciatura è parte integrante del suo fascino.

Berlinale 2016. Da sinistra verso destra: Alba Rohrwacher, Tilda Swinton e Greta Gerwig.

Berlinale 2016. Da sinistra verso destra: Alba Rohrwacher, Tilda Swinton e Greta Gerwig.

LOOK DA GIORNO
I look da giorno di questa Berlinale hanno unito perfettamente praticità ed eleganza. Alba Rohrwacher girava per gli spazi del festival con un’ampia gonna a pieghe e un maglione dalla trama grossa, tutto firmato Valentino. Stessa griffe anche per l’attrice Greta Gerwig, che ha optato per un vestitino scamosciato con frange in raso colorato e farfalle applicate. Il cappotto oversize è il trend di stagione e Tilda Swinton lo ha indossato con estrema disinvoltura, sopra a pantaloni e camicia dal profilo casual. Kristen Dunst è perfetta invece in un tubino panna aderente con ricami e passamanerie sul décolleté.

Berlinale 2016. Kristen Dunst con un tubino bianco e ricamato sul petto.

Berlinale 2016. Kristen Dunst con un tubino bianco e ricamato sul petto.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Lascia un Commento

*