Il successo? Questione di soft skills

di Francesca Amé
Sono doti fondamentali per la propria crescita professionale come l’intelligenza emotiva, la capacità di negoziazione, la gestione dello stress: un'esperta ci ha spiegato come esercitarle.

skillsVi siete mai chiesti perché a parità di competenze una persona ha successo nel lavoro e un’altra no? E perché alcune di noi trovano impiego più facilmente di altre?
Roberta Toniolo, presidente PWA Professional Women Association di Milano, risponde senza indugi: «La differenza la fanno la presenza o meno delle cosiddette soft skills, caratteristiche personali importanti in qualsiasi contesto lavorativo perché influenzano il modo in cui facciamo fronte di volta in volta alle richieste di quell’ambiente. Per alcune si tratta di doti personali, altre devono imparare a esercitarle e sfortunatamente i corsi universitari e spesso anche i training aziendali sono carenti di corsi mirati a questo».

hoodaStiamo parlando di doti come l’intelligenza emotiva, la capacità di negoziazione, la gestione dello stress: sono abilità fondamentali per la propria crescita professionale ma – a dispetto del nome soft, – assai difficili da apprendere. Per questo PWA Milano ha deciso di dedicare a queste ‘soft skills’ una serie di incontri (qui l’evento previsto per il 2 marzo 2016,  aperto a tutti). LetteraDonna ha chiesto a Hooda Soodi, executive coach che collabora con PWA, qualche consiglio per sviluppare queste soft skills così utili in azienda. Soodi è un’esperta del tema: coach professionista americana, lavora anche in Italia e dirige The Can Do Mindset. Ecco le dritte che ci ha dato.

USA L’INTELLIGENZA EMOTIVA
Avere intelligenza emotiva significa saper gestire le emozioni piuttosto che permettere loro di gestirti. Riguarda la capacità di usare le emozioni in maniera intelligente e rispondere efficacemente.

IMPARA A NEGOZIARE
Ognuno di noi negozia ogni giorno: con i colleghi sulle cose da fare, con il  capo per ottenere una promozione. Negoziamo persino con la nostra famiglia anche solo per decidere che cosa fare nel weekend. Il nostro modo di negoziare ha effetti significativi nella nostra vita privata e professionale: impara a farlo bene.

SII RESILIENTE
Impara a gestire lo stress e le situazioni negative. Lo stress può causare un vero e proprio scompiglio nella vita personale e professionale in tanti di quei modi che spesso non ce ne rendiamo conto: possiamo sentirci impotenti e credere che sia una parte della vita che dobbiamo sopportare per forza. Non è così: diventare resiliente ha il potere di cambiare il pilota automatico del cervello dallo stress abituale e dall’ansia a uno stato mentale di calma e tranquillità. Vanno bene tecniche pratiche come la mindfulness oppure lo yoga.

IMPARA AD ASCOLTARE
Saper ascoltare: una capacità che una volta acquisita migliorerà tutte le tue relazioni. Si chiama ‘intelligenza di conversazione’ ed è il fondamento per creare relazioni che fanno la differenza nel nostro successo personale e professionale.

SII CREATIVA E SVILUPPA IL PROBLEM SOLVING
Pensi che creativa si nasca e non si diventi? Vero solo in parte. Come ogni competenza, anche questa può essere sviluppata con l’esercizio e sfruttando gli errori per imparare a fare meglio la volta successiva.

CREDI IN TE STESSA
L’auto-motivazione è un fattore determinante per raggiungere i tuoi obiettivi. La fiducia in te stessa ti renderà autonoma nel prendere le decisioni e svilupperà la tua positività verso ciò che stai facendo. Questo ti renderà presto una collega con cui è facile collaborare e una persona da stimare.

COMUNICA AL MEGLIO
Chi ha forti capacità comunicative riesce a costruire relazioni più solide, ascoltando attentamente e articolando la comunicazione in base alla circostanza e alla persona con cui ci si confronta. Meglio essere chiare e schiette.

SII DECISA
La capacità di prendere decisioni è fondamentale: ogni giorno, in ogni aspetto della tua vita, compi delle scelte. Allenati a sviluppare capacità di analisi, a valutare le conseguenze, a ponderare i rischi e le opportunità. E una volta compiuta la scelta, non rimuginarci sopra.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Publicato in: Attualità Argomenti: , , , , Data: 15-02-2016 06:55 PM


Lascia un Commento

*