Emirati Arabi, la ministra ha 22 anni

Shamma Al Mazroui è giovanissima ma è stata nominata alla guida del nuovo gabinetto istituito dal primo ministro Mohammed bin Rashid Al Maktoum: «Ci aspettiamo che riesca a conseguire dei risultati autentici».

shamma al mazrouiDopo l’elezione di Amal Al Qubaisi alla presidenza del Consiglio Naizonale Federale, gli Emirati Arabi Uniti continuano a dare l’impressione di essere molto interessati a dare di sé l’immagine di un Paese moderno, al passo con i tempi e soprattutto rispettoso delle pari opportunità. Sarà per questo motivo che il primo ministro Mohammed bin Rashid Al Maktoum ha annunciato la creazione di tre ministeri dedicati alla felicità, alla tolleranza e alla gioventù. Mettendo a capo di quest’ultimo la giovanissima Shamma Al Mazroui.

IL CONSIGLIO DEI GIOVANI
Shamma Al Mazroui ha 22 anni, ha conseguito un master a Oxford e una laurea alla New York University. Il ruolo da ministro della gioventù non è l’unico che è destinata a ricoprire, visto che le è stata assegnata anche la presidenza del Consiglio dei giovani, come riportano diversi siti web di informazione. Si tratta di un’istituzione che, stando alle parole di Mohammed bin Rashid, «rappresenterà le aspirazioni dei giovani di fronte al governo». Mohammed non ha celato le alte aspettative che nutre nei confronti dell’operato della giovane ministra: «Ci aspettiamo che lei e il consiglio riescano a conseguire dei risultati autentici».

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Publicato in: Attualità, persone, Protagonisti, Top news Argomenti: , Data: 10-02-2016 05:00 PM


Lascia un Commento

*