Sesso con uno studente: la prof rischia il processo

Un'insegnante 41enne di Palermo è sotto inchiesta perché sospettata di aver avuto due rapporti con un suo allievo 16enne.

prof-sexyLui ha 16 anni ed è uno studente modello, lei ne ha 41 ed è la sua insegnante di italiano. E, tra i due, scoppia la passione. Sembra l’inizio di una commedia erotica all’italiana, e invece è realtà. La liaison tra i due era nata nelle aule di un istituto professionale della periferia di Palermo. Di segreto pare che in realtà ci fosse ben poco, e che in molti fossero al corrente della relazione proibita che univa allievo e professoressa.

DAGLI SMS AL SESSO
La professoressa, però adesso rischia di finire a processo. Non tanto perché il ragazzo all’epoca dei fatti era minorenne, quanto perché il codice penale punisce chi, «per ragioni di cura, di educazione, di istruzione, di vigilanza o di custodia» abbia un minore in affidamento. E la professione di insegnante rientra in questa casistica. La relazione tra i due, come racconta la Repubblica, era nata da uno scambio di lettere iniziato dallo studente, proseguito tramite sms e poi culminato in due rapporti sessuali, che hanno messo nei guai la professoressa.

IL MALESSERE DELLO STUDENTE
Secondo quanto si apprende dall’indagine, era stato lo stesso studente a provare i primi disagi rispetto alla relazione e, tra una confidenza e l’altra, anche i genitori del ragazzo ne erano venuti a conoscenza. Una scoperta che aveva portato a un confronto diretto tra il padre di lui e la professoressa, a cui era stato intimato di troncare immediatamente il rapporto. La donna, nel frattempo, aveva chiesto al ragazzo di restituirle le lettere d’amore più hot. Lettere che ora sono al vaglio degli inquirenti.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Publicato in: Attualità, Top news Argomenti: , , Data: 09-02-2016 07:07 PM


Lascia un Commento

*