Oggi sposi tra le rovine siriane

Una giovane coppia ha deciso di celebrare il matrimonio a Homs, città devastata dalla guerra che affligge da tempo il Paese. Per il book fotografico lo scenario è desolante ma il messaggio intenso: riscoprire l'amore per far finire le ostilità.

matrimonio siria 1Il giorno delle nozze è sicuramente uno dei momenti più intensi ed emozionanti nella vita di ogni coppia. Anche se lo si vive in una zona di guerra come può essere la Siria. Ecco allora che lo scenario desolato composto da ruderi e carcasse di automobili bruciate diventa l’unico luogo possibile dove scattare le foto per l’album del matrimonio. A Homs, così, Nada Merhi (18 anni) e Hassan Youssef (27) hanno voluto posare in piena zona di guerra per raccontare al mondo una storia di vita quotidiana. La coppia, come molte altre, ha deciso di restare per provare a costruire il loro futuro nella città che li ha visti nascere e crescere.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Publicato in: Attualità, foto, Gallery, persone Argomenti: , , , , Data: 08-02-2016 03:55 PM


Lascia un Commento

*