Toti ospite all'Ariston? E Sanremo si divide

Polemica al Festival della Canzone Italiana per la possibile presenza del presidente della Regione Liguria alla kermesse. Per gli organizzatori la politica dovrebbe restare fuori dall'evento, non dello stesso parere RaiCom, l'area commerciale della Rai.

G_29a12e8b51Si annuncia una sessantaseiesima edizione all’insegna delle polemiche quella che si appresta a vivere il Festival della Canzone Italiana di Sanremo pronta a prendere il via martedì 9 febbraio 2016. Così, dopo l’esplosione nella villa dove alloggiava Gabriel Garko, secondo il blogger (e non solo) Davide Maggio, la cittadina ligure sarebbe pronta ad affrontare una spinosa controversia politica.

PRESENZA SCOMODA?
Come si legge sul sito davidemaggio.it sul palco dell’Ariston potrebbe palesarsi il Presidente della Regione Liguria Giovanni Toti in occasione di una premiazione. La diatriba in questione, portata per la prima volta alla luce da Prima Comunicazione, vedrebbe schierati Rai 1 e la direzione artistica del Festival da una parte, contrari alla presenza del politico, e RaiCom dall’altra. Il tutto sarebbe legato a questioni economiche con una presunta sponsorizzazione di 150 mila euro della kermesse da parte della Regione Liguria. Una scelta tutt’altro che condivisa da diversi vertici Rai che sostengono come il Festival non debba intromettersi con la politica. Da qui la polemica che sembra aver scaldato la settimana che precede la cinque giorni sanremese.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Lascia un Commento

*