«Il mio primo romanzo»

«A tor Bella Monaca non piove mai» è l'esordio letterario in uscita il 26 gennaio dell'attore Marco Bocci. Che racconta una storia di amore e criminalità sullo sfondo di una periferia degradata.

ImmagineDa attore affermato a romanziere esordiente. Si intitola A tor Bella Monaca non piove mai (Bookme, 12,90 euro) ed è il primo libro di Marco Bocci in uscita il 26 gennaio, che racconta il mondo di una periferia aspra e degradata. Una storia di amore e criminalità che l’attore aveva nel cassetto da tre anni. E che negli ultimi mesi è riuscito a ultimare. Attore di teatro, cinema, e televisone, Bocci presenterà la sua prima opera letterariia il 27 e il 28 gennaio a Roma.

bocciLA TRAMA
Cattivi si nasce o si diventa? Mauro Borri sta per scoprirlo a sue spese. Da quando l’ex fidanzata Samantha – bella e sensuale come nessuna – l’ha lasciato per un dottore, lui non si dà pace: deve trovare il modo di riscattarsi, un’alternativa alla sequela di lavoretti senza prospettive, una via d’uscita che gli consenta di riconquistarla e di andare incontro al futuro a testa alta. Ma tra i casermoni di Tor Bella Monaca, dove Mauro è nato e cresciuto sempre giocando secondo le regole e aspettando l’occasione giusta, il futuro è una corsa a ostacoli e un lavoro vero un miraggio. Così, quando gli amici Fabio e Domenico si mettono in testa di rapinare niente meno che la mafia cinese, la tentazione di lasciarsi coinvolgere è troppo forte. Ma improvvisarsi cattivi non è cosa da poco: lo sa bene Romolo, fratello di Mauro, ex delinquente pentito che da anni lotta per conquistare una seconda occasione. E mentre la famiglia Borri, alle prese con un inquilino moroso e le mille ingiustizie dell’Italia di oggi, fa di tutto per restare unita e non soccombere, un destino crudele si prepara a giocare l’ennesimo tiro a Mauro e compagni… Ironico, sfacciato e grottesco come l’umanità che racconta A Tor Bella Monaca non piove mai è un atto d’amore nei confronti di un mondo, quello della periferia più aspra e degradata, pieno di storie, di rabbia e di vita.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Publicato in: Attualità, libri, persone, Protagonisti Argomenti: , , Data: 26-01-2016 05:08 PM


Lascia un Commento

*