Liberi di scegliere la sessualità dell'uniforme

Richard Cairns, rettore di una delle scuole più importanti del Regno Unito, ha deciso che gli studenti transgender dell'istituto possono decidere se indossare gonna o pantaloni: «Il Brighton College sente che è giunto il momento di cambiare».

brightoncollege_3189171bOgnuno è libero di scegliere se portare gonna o pantaloni. Ne è convinto il rettore del Brighton College, una delle più importanti scuole private del Regno Unito, Richard Cairns. Il dirigente ha infatti deciso di portare avanti una riforma a favore dei giovani studenti transgender che ha, nel contesto in cui avviene (e non solo), del rivoluzionario.

FINALMENTE LIBERI DI SCEGLIERE
Infatti, grazie alle nuove regole definite dal preside, i ragazzi dell’istituto (obbligati a indossare l’uniforme da 170 anni) sono finalmente liberi di scegliere se indossare quella maschile (blazer blu e cravatta regimental con i colori della scuola), o quella femminile (gonna tartan, giacchino blu corto e gilet blu sulla camicia aperta).

FAR FRONTE A UNA SOCIETÀ CHE CAMBIA
Secondo quanto riportato dal blog del Corriere la 27esima ora, il dirigente avrebbe deciso di attivare il cambiamento (chiedendo prima anche il parere dei ‘suoi’ ragazzi) per far fronte alle esigenze di una società che cambia e per non far perdere, nel contesto scolastico, l‘identità emotiva ai bambini che hanno una disforia di genere: «Le scuole private sono generalmente viste come bastioni del conservatorismo, ma il Brighton College sente che è giunto il momento di cambiare», ha affermato Cairns.

UNA RIFORMA FONDAMENTALE
La proposta del rettore ha avuto risposte immediatamente positive dagli studenti, che hanno reputato giusta la riforma. Sophie Cook, una donna transgender invitata a parlare a scuola, ha espresso un grande apprezzamento per la scelta del college britannico: «Mi avrebbe infinitamente consolato, nella disperazione della mia infanzia, sapere che il futuro sarebbe stato così», ha affermato.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Publicato in: Attualità, Top news Argomenti: , , , Data: 25-01-2016 02:23 PM


Lascia un Commento

*