Francia, bimba soffocata dalla sopresa di un uovo di cioccolata

La piccola, tre anni, è morta dopo aver ingerito il giocattolo contenuto al suo interno. Potrebbe essere un Kinder Sopresa, già bandito negli Stati Uniti perche ritenuto pericoloso per i bambini.

ImmagineUna bambina francese di tre anni e mezzo è morta a Tolosa, nel sud-ovest del Paese, soffocata da un piccolo giocattolo che era contenuto in un ovetto di cioccolata, forse della Kinder.
La bambina, secondo quanto si è appreso da fonti della gendarmeria, è stata ricoverata nel fine settimana scorso all’ospedale Purpan di Tolosa dopo aver ingerito un piccolo giocattolo con rotelle che aveva trovato nell’uovo. Stava giocando in casa della madre a Saint-Elix-le-Château, a sud di Muret, nella banlieue di Tolosa, quando ha dato segni di soffocamento. I soccorritori sono riusciti a rianimarla ma le lesioni cerebrali ne hanno successivamente provocato la morte in ospedale. L’autopsia ha rilevato un decesso per «ostruzione delle vie respiratorie».

DA CHIARIRE SE FOSSE UN KINDER SOPRESA
Il fabbricante italiano, Ferrero, ha fatto sapere di aver «appreso ieri sera la terribile notizia» del decesso, «causato dell’ingestione di un giocattolo contenuto in un uovo di cioccolato. Ferrero «collabora attivamente con le autorità francesi», ha precisato l’azienda in una nota, in cui ha sottolineato che «sino a questo momento non si è in grado di conoscere con precisione la dinamica dell’incidente, né se si tratti effettivamente di una sorpresa Kinder».

VIETATI NEGLI USA
Proprio per evitare che le soprese contenute al loro interno rischino di essere ingerite dai più piccoli, gli Stati Uniti hanno già messo al bando gli ovetti Kinder. Un divieto che ha l’obiettivo di tutelare la salute dei bambini: sono stati vietati dalla Consumer Product Safety Commission a causa della sorpresa contenuta al loro interno, che esporrebbe appunto al rischio soffocamento i bambini americani. Un primo ritiro era stato disposto nel 1997, quando vennero banditi dagli scaffali circa 15 mila Kinder Sorpresa.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Publicato in: Attualità, Top news Argomenti: , , , Data: 20-01-2016 02:17 PM


Lascia un Commento

*