Obiettivo... in linea con le star

di Stefania Maroni
Dieta vegana, camminate, saune e massaggi: come rimettersi in forma dopo le feste in una sola settimana. Con un programma ispirato alle beauty attitude delle celebrities.

saunaCene, cenoni, grandi abbuffate. Durante le feste i peccati di gola sono stati parecchi. E adesso si fanno notare, soprattutto dalla vita in giù. Ma non è il caso di farne un dramma. Anche perché quei due o tre chiletti accumulati in un periodo relativamente breve (due settimane circa) non hanno avuto il tempo di sedimentarsi, quindi possono essere smaltiti in fretta. Occorre solo un minimo di forza di volontà, quella che serve per seguire un programma snellente della durata di una settimana, che prende spunto dalle beauty attitude delle star.

4 GIORNI DI DIETA VEGANA
La seguono per tutto l’anno le attrici Natalie Portman, Michelle Pfeiffer, Pamela Anderson e Kristen Bell. Da quanto si vede, con ottimi risultati. Ma per depurare l’organismo e ritrovare il peso forma, basta seguire la dieta vegana per soli quattro giorni. Nel menù esclusivamente frutta, verdura, cereali (meglio integrali) e legumi, poco olio, pochissimo sale, aromi a volontà e tanta acqua. Chi se la sente può aggiungere anche le alghe brune. Molto apprezzate da Madonna e Victoria Beckam, sono ricchissime di iodio che, accelera il metabolismo, favorendo l’eliminazione del grasso. Senza contare che, grazie al massiccio apporto di vitamine, questo tipo di alimentazione produce anche effetti rivitalizzanti e antietà.

3 KM DI BUON PASSO AL GIORNO
La popstar Jessica Simpson fa almeno 10 mila passi al giorno all’aria aperta, mentre la collega Rihanna preferisce allenarsi sul tapis roulant. Anche l’attore Sean Penn e l’ex Spice Girl Melnie Chisholm non mancano all’appuntamento quotidiano con il walking, che considerano un divertimento, oltre che il più prezioso alleato della loro linea. E sono solo alcuni dei divi che…se la danno a gambe, bruciando così un buon numero di calorie (almeno 300-400 in un’ora), ma senza stravolgersi con corse a perdifiato. Tanto più che numerosi studi, tra cui quello condotto da Claudio Maffeis, docente di clinica pediatrica all’università di Verona, hanno dimostrato che per perdere peso è più efficace camminare che correre. Ma per attivare il metabolismo dei grassi, quindi dimagrire, è importante procedere di buon passo per almeno mezzora senza soste.

2 SAUNE ALLA SETTIMANA
Non la sauna tradizionale ma quella a infrarossi, dove Gwyneth Paltrow e Lady Gaga, sempre molto attente al loro peso, si sono immortalate con un selfie che ha dato notorietà a questo trattamento, ben tollerato anche da chi non sopporta le alte temperature e la forte umidità. La sauna a infrarossi, infatti, è attiva già a 45 gradi e in un ambiente secco, in cui la percezione del calore è minore. Quali sono i suoi effetti? È dimostrato che insieme al sudore consente di espellere colesterolo, tossine liposolubili, metalli pesanti, acido solforico e urico. Inoltre, per evitare il rialzo della temperatura corporea, l’organismo s’impegna in modo significativo, con il conseguente aumento del ritmo metabolico. Proprio per questo, la perdita di peso non è legata solo all’eliminazione dei liquidi, ma anche al dispendio energetico.

1 MASSAGGIO MATTINO E SERA
A molte star, come Madonna e Jennifer Aniston, piace sperimentare ogni tipo di massaggio, dal cupping, con effetti detox, al kobido, rimodellante. Ma funziona bene anche l’automassaggio, da effettuare dopo aver applicato una crema snellente sulle zone in cui sono presenti depositi adiposi. Ecco la tecnica più corretta: si inizia con manovre di impastamento, poi si picchietta la parte con una certa energia. Meglio ancora se l’applicazione viene preceduta da uno scrub, che pulisce a fondo la pelle, favorendo l’assorbimento dei principi attivi. È doveroso precisare, però, che nessuna cosmetico fa miracoli, ma quelli di alta qualità migliorano notevolmente l’aspetto della pelle e, se usati con costanza mattino e sera per almeno due mesi, rendono più armoniosa la silhouette. Nella gallery, trovate una selezione di creme snellenti doc.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Publicato in: Attualità, foto, Gallery, wellness Argomenti: , , , , , Data: 09-01-2016 10:00 AM


Lascia un Commento

*