Sì all'amore, no alla censura

Il ministero dell'Istruzione israeliano ha bandito dalle scuole un testo che racconta la storia tra una donna ebrea e un uomo arabo. E la rivista Time Out Tel Aviv risponde con un video dove il sentimento non ha limiti.
Immagine anteprima YouTube

Che cosa c’è di male in un libro che racconta la storia d’amore tra un uomo arabo e una donna ebrea? Apparentemente nulla, ma il ministero dell’Educazione israeliano non la pensa allo stesso modo, decidendo così di censurare il testo e bandirlo dalle aule scolastiche. Una decisione che non tutti hanno deciso di accettare in silenzio. Come, ad esempio, la rivista Time Out Tel Aviv, che in segno di protesta ha deciso di realizzare un video dove uomini e donne, arabi e ebrei, si baciano davanti alla videocamera, indipendentemente dall’orientamento sessuale e dall’appartenenza etnica.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Publicato in: Attualità, video Argomenti: , , , , , Data: 08-01-2016 02:11 PM


Lascia un Commento

*