Il bambino che vuole imparare a truccarsi

Accompagnato dalla mamma, Ethan si è rivolto al make-up artist Joey Killmeyer per realizzare il suo sogno. La madre Season: «Bisogna incoraggiare e sostenere i propri figli a scoprire loro stessi».

o-TRANS-570Joey Killmeyer è ormai un veterano nel settore del make-up, ma nei sui 15 anni di carriera non gli era mai capitato di dover truccare un bambino. Ethan, otto anni, si è recato con la madre nel salone del visagista per realizzare il suo sogno: conoscere tutti i segreti del trucco.

SOGNO NEL CASSETTO
Non appena Ethan e sua madre sono entrati nel negozio del make-up artist, il bambino ha subito chiesto a Killmeyer di voler imparare il trucco che aveva visto in un tutorial su YouTube. «Quando ho visto quel bambino entrare nel negozio ho sentito un’immediata empatia nei suoi confronti. Mi ricordava me stesso quando avevo la sua età», ha detto il truccatore all’Huffington Post. Così, dopo aver truccato metà del volto di Ethan, Killmeyer ha lasciato che fosse il bambino a completare il lavoro sotto la sua attenta supervisione.

UN ESEMPIO PER ALTRI GENITORI
«I bambini hanno bisogno di essere amati incondizionatamente, nutriti e incoraggiati per scoprire se stessi, i loro talenti e le loro vere passioni. I genitori devono supportare i figli, costruendo la loro fiducia», ha affermato mamma Season. «La società ha bisogno di prendere le distanze dagli stereotipi sulle identità di genere e accettare che un bambino voglia truccarsi», ha aggiunto la donna. «Questo non definisce la sua identità sessuale. Sta solo esplorando. La chiusura mentale su queste questioni non è solo dannoso per in nostri figli, ma inibisce anche la loro libertà di espressione», ha concluso la mamma.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Publicato in: Attualità, persone Argomenti: , , , Data: 08-01-2016 01:57 PM


Lascia un Commento

*