«Troppo nuda per Facebook»

Il social network ha censurato la foto della sirenetta di Copenaghen, statua simbolo della città, postata dalla politica socialdemocratica danese Mette Gjerskov : «Viola la policy».

125327558-134b83c4-7d71-4a30-ba47-2706da784d5dSecondo le regole di Facebook aggiornate a marzo 2015 gli utenti possono pubblicare sui loro profili disegni, quadri e pitture di persone nude e foto di mamme che allattano, ma non sono ammessi capezzoli, genitali e «natiche esposte integralmente». A causa di queste restrizioni, la politica socialdemocratica danese, Mette Gjerskov, non è riuscita a caricare sulla sua pagina la foto della sirenetta, statua in bronzo simbolo di Copenaghen. «Non posso fare pubblicità al mio blog perché la scultura è troppo svestita. Non avrei mai pensato che il nostro tesoro nazionale potesse essere classificato allo stesso livello della pornografia». L’ex ministro dell’agricoltura ha infatti ricevuto una notifica che l’avvisava che l’immagine violava la policy del social di Mark Zuckerberg.

Mere end en smule komisk. Den lille havfrue er simpelthen for afklædt til Facebook. Jeg må ikke annoncere for min blog,…

Posted by Mette Gjerskov on Sabato 2 gennaio 2016

In seguito Facebook ha rivisto la decisione di bloccare l’immagine, ma a quel punto il sito TV2 aveva già deciso di utilizzare un’altra foto per non rischiare multe dovute all’utilizzo senza copyright.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Publicato in: Attualità, persone, Top news Argomenti: , , , Data: 05-01-2016 05:23 PM


Lascia un Commento

*