Molestate in massa a Capodanno

La notte di San Silvestro decine di donne sono state aggredite sessualmente e derubate da diversi gruppi di uomini, a Colonia e ad Amburgo. La polizia: «Reati di una dimensione completamente nuova».

Schermata-01-2457393-alle-11.58.17La notte di capodanno, in Germania, è stata caratterizzata da diversi e gravi episodi di violenza. Secondo quanto riferito dalla polizia di Colonia, decine di donne, in città per festeggiare l’arrivo del 2016, sono state molestate e derubate da un migliaio di uomini ubriachi tra i 15 e i 35 anni nella zona della stazione centrale e del duomo. Incuranti dell’intervento della polizia, gli uomini hanno agito senza preoccuparsi delle conseguenze ed esploso una enorme quantità di petardi: la situazione è sfuggita a ogni controllo e le stesse forze dell’ordine si sono dette scioccate dell’accaduto. «Reati di una dimensione completamente nuova», ha affermato Wolfgang Albers, presidente della polizia di Colonia.
Sono state 60 le denunce sporte per molestie sessuali.

LE DICHIARAZIONI DEL SINDACO
Il nuovo sindaco di Colonia, Henriette Reker, ha riunito un’unità di crisi che dovrà studiare le misure da prendere per evitare che fatti simili si ripetano. «Non possiamo tollerare alcuna zona al di fuori della legge» ha dichiarato al Koelner Stadt-Anzeiger, e ha richiesto l’impegno della polizia del Land e di quella federale.

LE TESTIMONIANZE
Una delle ragazze aggredite, la 27enne Anna, ha descritto allo Spiegel Online il suo arrivo con il fidanzato alla stazione centrale: «L’intera piazza era gremita di soli uomini. C’erano poche donne isolate, impaurite, che venivano fissate. Non riesco a descrivere come mi sono sentita a disagio». Altre donne hanno raccontato di essere state circondate, palpate, molestate e derubate.

AGGRESSIONI ANCHE AD AMBURGO
Anche la polizia di Amburgo ha reso noto che sta indagando su nove reati simili a quelli avvenuti a Colonia, sempre nella sera di capodanno. In questo caso le aggressioni sono avvenute nella Reeperbahn, la via nel quartiere St. Pauli famosa per i locali a luci rosse.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Publicato in: Attualità Argomenti: , , , , , Data: 05-01-2016 01:39 PM


Lascia un Commento

*