Il Vip watching è sulla neve

di Matteo Innocenti
Da Courchevel frequentata dai Beckham, ad Aspen scelta da Will Smith e Michelle Obama fino a Klosters dove potreste trovare William e Kate: le mete di montagna più amate dalle star.

william_sci2_OlyDa Cabo San Lucas agli Hamptons, passando per gli Saint-Barth e Cap Ferrat.
Tutti conoscono le mete in cui è facile avvistare le celebrità tra spiagge bianche, acqua cristallina e tintarella tutto l’anno. L’inverno, invece, è la stagione in cui le star più invidiate del pianeta scorrazzano con sci e tavole ai piedi sulle piste dei resort più esclusivi, lontane dai paparazzi che tra una discesa e l’altra li confondono da i comuni sciatori. Ma con un po’ di attenzione il vip-watching sulla neve non è impossibile, soprattutto se si sceglie la destinazione giusta. Ecco le mete di montagna più amate dalle celebrità.

COURCHEVEL
Una Montecarlo sulla neve: nella più esclusiva meta sciistica del mondo il lusso è estremo e i ricchi sono russi. Pare che Roman Abramovich fosse interessato a comprarsi tutta la stazione dove d’inverno (se non è impegnato a fondare club calcistici o in pubblicità ai marchi più esclusivi) scia David Beckham, con la moglie Victoria e i figli. Avvistati anche Pippa Middleton e svariati piloti di Formula 1. Siamo in Francia, nel comprensorio Les Trois Vallées, il più grande del mondo con oltre 600 km di piste: Courchevel comprende cinque villaggi distinti, chiamati secondo la quota, e i vip alloggiano in quello più in alto.

ZERMATT
Nel 2015 si celebrano i 150 anni dalla prima conquista alpinistica del monte Cervino, che sovrasta il paese svizzero nel Canton Vallese. Ma non è per le scalate in cordata che è amato dai vip, attirati dal giusto mix tra glamour e privacy. Tra di loro Madonna e Nicole Kidman. Brad Pitt e Angelina Jolie, insieme alla loro tribù di figli, sono invece regulars di Zermatt. Dove sembra ci sia la più alta densità di ristoranti gourmet al mondo. Il comprensorio sciistico Matterhorn Ski Paradise si estende da Rothorn Paradise e Gornergrat fino al più noto Matterhorn Glacier Paradise, per un totale di 183 km di piste.

PARK CITY
Sulle Montagne Rocciose, Park City è al centro di tre comprensori sciistici, ovvero Park City Mountain Resort, Canyons Resort e Deer Valley Resort. Quest’ultimo è il più snob: non è permesso fare snowboard e c’è un limite giornaliero agli skipass. In compenso i vip abbondano, perché da queste parti vengono a sciare Michelle Williams, Katherine Heigl e Blake Lively con il suo bel Ryan Reynolds. Ma anche Gwen Stefani, Bruce Springsteen e John Travolta. I Giochi olimpici invernali del 2002 si sono svolti in buona parte qui, dove oggi si trova il complesso dello Utah Olympic Park. A gennaio, inoltre, Park City ospita il famoso Sundance Film Festival.

SUN VALLEY
Questa cittadina dell’Idaho fu «inventata» nel 1936 dal presidente della Union Pacific Railroad W. Averell Harrman e dal conte Felix Schaffgotsch, che volevano creare una nuova stazione sciistica dopo il grande interesse suscitato dai Giochi olimpici invernali di Lake Placid. Al Sun Valley Lodge hanno soggiornato Ernest Hemingway, Gary Cooper e i Kennedy. Oggi in città può capitare di avvistare Arnold Schwarzenegger e Bruce Willis, che lì aveva comprato una villa ai tempi del matrimonio con Demi Moore. Lei poi ci ha portato Ashton Kutcher (che adesso frequenta Sun Valley con Mila Kunis).

ASPEN
Un grande classico che in quanto tale non passa mai di moda. In Vacanze di Natale ’95 sulle sue piste sciava Luke Perry, ma nella realtà in Colorado sono di casa Mel Gibson, Mariah Carey, Jennifer Aniston, Kate Hudson, Will Smith, Melanie Griffith, Kevin Costner, Kate Moss e Johnny Depp. La lista completa sarebbe infinita; tra le new entry ci sono da registrare Michelle Obama (con le figlie Malia e Sasha). Lo skipass è salatissimo: per un giorno al risparmio c’è il caratteristico centro storico della città, che con i suoi edifici in mattoncini rossi rimanda al vecchio Far West.

CORTINA D’AMPEZZO
La Regina delle Dolomiti è la località sciistica più famosa d’Italia. Piace ai vip nostrani ma anche alle celebrità internazionali come George Clooney e Sting, che d’altra parte sono di casa nello Stivale. Abbassando il tiro, ci si può ‘accontentare’ di Michelle Hunziker, Fiorello e Nancy Brilli. Oppure di Simona Ventura, già avvistata qui quest’anno, Massimo Lopez, Nicoletta Romanoff, Giorgia Surina, Giorgio Rocca e Carolina Kostner. Lungo il corso principale si respira lusso e mondanità, ma qui si viene anche per sciare. Cortina offre un’ampia scelta di itinerari: spiccano lo Skitour Olympia, che ripercorre i tracciati delle Olimpiadi del 1956, il giro della Grande Guerra e il giro dei Cinque Passi, che con i suoi 26 chilometri di piste è il più lungo delle Dolomiti.

WHISTLER
Dopo aver ospitato alcune gare dei Giochi olimpici invernali del 2010, la canadese Whistler è diventata una delle mete predilette dalle star con gli sci ai piedi. Tom Cruise adora le sue piste, lo stesso vale per la coppia formata da Justin Timberlake e Jessica Biel, e per quella più agé Goldie Hawn-Kurt Russell. Ma i vip watchers hanno avvistato anche Halle Berry, Heidi Klum e Paris Hilton. Il commprensorio di Whistler-Blackcomb è il più grande località del Nord America, con oltre 33 mila metri quadri.

KLOSTERS
È in Svizzera che William ed Harry hanno imparato a sciare insieme a mamma Diana. Qui sono tornati spesso, il primo con Kate (e presto con George e la nuova arrivata Charlotte), il secondo con le sue fidanzate. Avvistati sulle piste anche Carlo e Camilla: all’eterno erede al trono è stato dedicato addirittura un impianto di risalita. Insomma, se Buckingham Palace avesse la neve sarebbe Klosters. Punto a favore: la meta è sì da teste coronate, ma i prezzi non sono eccessivi.

ZURS
Potrebbe giocare in casa, ma Arnold Schwarzenegger preferisce altre mete. Forse perché qui si trova più a suo agio chi ha sangue blu, come la regina del Paesi Bassi Beatrice, Carolina di Monaco e Abd Allah II di Giordania. Merito (o colpa, dipende dai punti di vista) dell’atmosfera snob e della vita notturna un po’ smorta: qui tutti stanno più abbottonati, ma d’altra parte Lech and Zürs am Arlberg è lo ski resort più esclusivo d’Austria.

JACKSON
Clark Gable, Paul Newman e Marilyn Monroe. Le star che la frequentavano in passato erano irraggiungibili, ma Jackson continua ad attirare vip e non ha perso un briciolo della sua fama. Oggi a sfrecciare lungo le piste del Jackson Hole Mountain Resort sono Sandra Bullock, Jim Carrey, Harrison Ford, Uma Thurman e Arnold Schwarzenegger. Siamo nel Wyoming, ma tutto sommato il fattore-comodità fa la sua parte: l’aereo atterra vicinissimo alle piste da sci.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Publicato in: Attualità Argomenti: , , , , , , Data: 29-12-2015 03:23 PM


Lascia un Commento

*