Non fate la nanna

Su Studio una rassegna di metodi e teorie per addormentare i nostri figli nel minor tempo possibile. Tra sentimenti di crudeltà e sensi di colpa.

«Ho sentito dire, da persone senza figli, con figli grandi, o divorziate: ‘Per carità, non andiamo a cena da loro: alle nove, uno dei due sparisce in camera dei bambini e non torna più’». Il dramma di addormentare i propri figli è antico come il mondo: e i genitori spesso provano, oltre a nervosismo e insofferenza, pesanti sensi di colpa. Una guida di metodi e teorie (letture comprese) su Studio.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Publicato in: Attualità Argomenti: Data: 15-12-2015 01:16 PM


Lascia un Commento

*