Sfida a quattro

Va in onda il 10 dicembre, anche su Cielo e Mtv, la finalissima di X Factor. Attesi sul palco i Coldplay e Cesare Cremonini. Tutto quello che dovere sapere sulla puntata a partire dai quattro finalisti.

x factorIl grande giorno è arrivato. La nona edizione di X Factor Italia si prepara a una finalissima piena di sorprese, ancora una volta all’insegna dei grandi numeri: oltre due milioni di spettatori, 19 milioni di voti, e 1600 metri quadri per l’attesissimo show al Mediolanum Forum.
In finale, dopo la combattuta battaglia a suon di note, sono arrivati in quattro: Enrica, Giosada, Davide e gli Urban Strangers, anche se, come hanno detto un po’ tutti i protagonisti del programma (ma anche e soprattutto importanti discografici italiani) un posto in più se lo sarebbero meritato i Moseek, eliminati durante la semifinale.
Per i non abbonati Sky, c’è una buona notizia: la serata conclusiva della nona edizione del talent sarà trasmessa sul piccolo schermo anche in chiaro su Cielo e Mtv8.

MR CATTELAN RICONFERMATO PER DUE STAGIONI
A presentare la finalissima, ovviamente, ci sarà un instancabile Alessandro Cattelan. «Anche quest’anno», ha detto uno dei presentatori più amati della tivù, «il mio ingresso in scena sarà spettacolare, ma questa volta non sarò da solo». E Sky lo ha già confermato alla conduzione per le prossime due stagioni. «La mia arma segreta? È che mi diverto a fare questo programma. Con l’esperienza sto imparando anche a prendere la giusta distanza dalle ansie e dai meccanismi televisivi. Quella di quest’anno è stata anche l’edizione più equilibrata di tutte a livello artistico».

Alessandro Cattelan e Aurora Ramazzotti, che ha condotto il daily del talent.

Alessandro Cattelan e Aurora Ramazzotti, che ha condotto il daily del talent.

I COLDPLAY, CREMONINI E IL DUETTO MIKA-FEDEZ
La gara, certo, è la protagonista, ma la finale sarà anche l’occasione per Sky di mettere in scena uno spettacolo televisivo con ospiti importanti. Se i protagonisti annunciati al Mediolanum Forum sono i Coldplay, che arriveranno sul palco di X Factor in esclusiva per l’Italia, sullo stesso palco faranno capolino anche gli Skunk Anansie di Skin, gli Elio e Le Storie Tese al completo, oltre a Cesare Cremonini che durante la serata accompagnerà anche i concorrenti al pianoforte, durante la manche dedicata ai duetti. Sotto i riflettori del Forum, smettendo per qualche minuto i panni dei giudici e rivestendosi con quelli da cantanti, passeranno anche Mika e Fedez per esibirsi con il nuovo brano scritto insieme, Beautiful Disaster.

I QUATTRO FINALISTI
La sfida vera e propria tra i quattro rimasti in gara, dopo la prima manche dedicata ai duetti, proseguirà con quella dedicata ai brani inediti. Per lo scontro decisivo, invece, i due super finalisti si giocheranno il podio con una canzone scelta tra quelle da loro già interpretate nelle puntate durante il loro lungo percorso musicale. Il vincitore si aggiudicherà un contratto con Sony Music Italia e la possibilità di pubblicare un album, così come successe a Michele Bravi, anche lui invitato sul palco del Forum il 10 dicembre. Ma cosa sappiamo dei quattro finalisti?

DAVIDE
Davide, 25 anni, è palermitano, ma vive da diverso tempo a Londra. L’Inghilterra gli ha permesso di entrare in contatto con differenti culture e di potere imparare da grandi musicisti. Lì insegna musica ai bambini e coltiva il suo talento cantando in una band. Alba, la fidanzata da cui è stato forzatamente separato al Bootcamp, è l’altro suo grande amore. Vincere potrebbe farlo lasciare il Regno Unito per tornare in Italia insieme a lei. Fa parte del team Mika e il suo inedito è My soul trigger.

Davide Sciortino durante la conferenza stampa per la finale di X Factor.

Davide Sciortino durante la conferenza stampa per la finale di X Factor.

ENRICA
Enrica, 16 anni (canta da quando ne aveva 14), concorrente delle Under Donne capitanata da Skin, è l’unica superstite donna della gara. Ai bootcamp ha conquistato il suo giudice con Starway to Haven dei Led Zeppelin. La sua solarità nasconde un passato non facile, segnato dalla perdita prematura del padre e del patrigno: vive con la madre a Terracina, la sua città. Fidanzata, del segno del Leone, sogna di diventare un’artista apprezzzata per la sua capacità di emozionare chi la ascolta. Il suo inedito è un pezzo scritto dalla sua maestra Skin, I found you.

Elisa Tara durante la conferenza stampa per la finale di X Factor

Enrica durante la conferenza stampa per la finale di X Factor.

GIOSADA
Giosada, vero nome Giovanni Sada, 25 anni, vive a Bari e lavora come facchino tuttofare e attore. Fa parte della squadra di Elio. La sua grande passione è la musica che gli ha permesso di girare l’Europa da solo e come leader di due band. Ma il suo desiderio di oggi è avere successo in Italia. Figlio d’arte (il padre Silvio canta e suona in una storica band barese etnorock nata nei primi anni Novanta), Giovanni ha inizato con l’hard rock e il punk. È l’unico a cantare l’inedito in italiano, Il rimpianto di te.

Giovanni Sada durante la conferenza stampa per la finale di X Factor.

Giovanni Sada durante la conferenza stampa per la finale di X Factor.

URBAN STRANGERS
Gli Urban Strangers, capitanati da Fedez (Alessio Iodice e Giovanni Raia), sono un duo nato nel 2012. Il loro sound è un armonico cantautorato in lingua inglese. Il nome nasce dall’accostamento di due termini antitetici, frutto dei caratteri opposti dei due componenti, amici per la pelle. «Urban Stranger» è anche il titolo di uno dei brani composti dal duo, ispirato dalla storia di un senzatetto. La missione del duo è quello di fondere differenti generi musicali come pop, rap, rock e soul cercando elementi comuni e sintetizzandoli in un flusso unico. Il loro brano inedito è Runaway.

urban strangers

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Publicato in: Attualità, persone, Protagonisti Argomenti: , Data: 10-12-2015 01:11 PM


Lascia un Commento

*