Happy hair

di Stefania Maroni
Capelli fragili, opachi, sciupati dalle aggressioni esterne. Che tristezza! Ma niente paura, la cosmetica ha pronta una soluzione per ogni problema.

capelliSi possono arricciare, stirare, modellare in morbide onde e colorare a piacere. Strumenti di fascino quanto mai duttili, i capelli sono in grado di mimetizzare le piccole imperfezioni del viso o esaltarne i punti di forza, addolcire i lineamenti o renderli più incisivi. Ma per esprimere al meglio le loro straordinarie potenzialità devono essere forti e lucenti. Eventualmente anche con l’aiuto di prodotti formulati per risolvere problemi specifici. Nella gallery una selezione delle ultime novità.

capelli2

FRENARE LA CADUTA
Perdere dai 40 ai 120 capelli ogni giorno è assolutamente normale. Occorre intervenire solo se la caduta diventa più copiosa e si protrae per oltre 3-4 settimane. In questo caso, indipendentemente dai fattori scatenanti, è di fondamentale importanza rinforzare il bulbo e ristabilire il corretto ciclo di vita del capello. I risultati migliori si ottengono con una doppia azione: diretta (attraverso shampoo e lozioni) e indiretta (assumendo un integratore alimentare ad hoc). I principi attivi più collaudati sono alcuni aminoacidi solforati, le vitamine B5B6 e B9oligoelementi quali rame, zinco e selenio, sempre combinati con sostanze antiossidanti. Nelle formule delle lozioni sono spesso presenti anche particolari estratti vegetali in grado di contrastare l’attività degli ormoni androgeni a livello del bulbo.

200368182-001

ALZARE IL VOLUME
Se i capelli sono sottili e mancano di consistenza, è difficile modellarli attorno al viso in modo da valorizzarlo con uno styling adatto. Per renderli più robusti e corposi, quel che ci vuole è una cura ricostituente alle proteine. Derivate dal grano, dalla seta o dal latte, agiscono istantaneamente aumentando il diametro del fusto. Si ottiene un visibile effetto filler anche con i prodotti all’acido ialuronico, meglio se sotto forma di sieri, da applicare dopo il balsamo, senza risciacquo.

capelli4

DARE LUCENTEZZA
La luminosità dei capelli dipende dalla loro capacità di interagire con la luce naturale, che è legata alle condizioni del fusto: se è levigato e robusto, ovvero composto da squame perfettamente aderenti tra loro, ha uno straordinario potere riflettente. Se i capelli sono opachi, quindi, bisogna “lisciarli” con prodotti a base di oli, in particolare quelli di girasole, moringa e argan, che uniformano la cuticola capillare. Per i capelli colorati, poi, c’è un nuovo principio attivo estratto dal verbasco, la luminescina, capace di assorbire le radiazioni solari, evitando le alterazioni del colore e rendendo la chioma più luminosa.

200334965-001

RIPARARE I DANNI
Trattamenti aggressivi come la decolorazione, il brushing frequente e le overdose di sole, inevitabilmente, rendono i capelli aridi e stopposi. Come rimediare? L’hair care più efficace prevede shampoo, balsamo e maschera a base di cheratina, la sostanza di cui è costituito il capello. Le aggressioni esterne, infatti, producono microlesioni nella struttura capillare e la impoveriscono. Perché ritrovi la sua naturale vitalità, quindi, la cheratina persa o che ha subito dei danni va reintegrata.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Lascia un Commento

*