«La bellezza di oggi mi mette a disagio»

Dopo una vita trascorsa sulle passerelle, Liv Tyler ha analizzato i cambiamenti che negli anni hanno caratterizzato la fisicità femminile. «Bisogna accettare il proprio corpo com'è, arrivando a dei compromessi».

492690904Liv Tyler ha vissuto sotto i riflettori della celebrità sin da quando era una adolescente. Arrivata all’età di 38 anni, la modella e attrice statunitense si è interrogata su come siano cambiati negli anni i canoni di bellezza per le ragazze. Un cambiamento che, secondo la figlia di Steven Tyler e della modella di Playboy Bebe Buell, ha portato molte ragazze a sviluppare nel tempo insicurezze e disturbi alimentari.

ANCHE LEI
La stessa Liv ha dichiarato di sentirsi a disagio nel vedere i corpi perfetti e photoshoppati di modelle e attrici. «Se si guarda alle figure femminili del passato come Helena Christensen e Christy Turlington ci troviamo davanti a delle donne bellissime che avevano probabilmente una taglia non inferiore alla 34. Avevano bei corpi perché si prendevano cura di loro stesse. Guardando le figure femminili di oggi mi sento un po’ a disagio», ha spiegato Liv in un intervista a Yahoo Style. La Tyler ha iniziato la sua carriera da modella quando aveva appena 14 anni. Secondo la donna, le modelle dell’epoca che sfilavano non erano così magre e dall’aspetto malato come quelle del 2015.

ARRIVARE A COMPROMESSI
«Le ragazze che camminano in passerella sono molto sottili e molto alte. Questo perché l’intera industria della moda è cambiata», ha spiegato. Questo porta a trasmettere un modello malato di bellezza. L’indossatrice, madre di due figli (Milo, 10 anni e Sailor 8 anni) sostiene che la cosa migliore sia venire a patti con la propria fisicità senza cadere nel tranello di un modello di bellezza impossibile da raggiungere. «Sono molto alta, praticamente un gigante. Spesso mi devo accontentare di quello che si adatta al mio corpo. Non credo sia giusto adattarlo alle nostre esigenze», ha aggiunto. La 38enne ha anche dichiarato che ogni giorno ringrazia per poter godere di quello che la vita le ha donato.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Publicato in: Attualità, persone, Protagonisti Argomenti: , , , , Data: 11-11-2015 05:36 PM


Lascia un Commento

*