Donna single? L'affitto costa una sterlina

L'annuncio postato da un uomo che ha paura di stare e dormire da solo.

ragazza computer fitto casaAlzi la mano chi riesce a trovare una stanza in affitto a Londra per una sola sterlina al mese. Difficile in una città in cui i canoni di locazione si aggirano sulle 12 mila sterline all’anno, ma non impossibile. Non per «donne sole, pulite, organizzate e socievoli». Questi sono infatti i requisiti richiesti nell’annuncio pubblicato da Adam Mughal per un appartamento nel quartiere di Gants Hill. Tutto normale, o quasi, se non fosse che la fortunata coinquilina debba condividere l’appartamento proprio con il proprietario che soffre di autophobia: la paura di stare e dormire da solo.

UN’OFFERTA PER UN PROGETTO
Nonostante la richiesta singolare, l’occasione è ghiotta: si tratta di una casa grande e confortevole con un soggiorno, un giardino, una palestra e quattro bagni. Il 32enne ha poi spiegato di aver messo quest’annuncio perché sta lavorando allo sviluppo di un’app e che la condivisione del suo appartamento potrebbe essere di aiuto alla realizzazione di questo progetto. Intanto il portale EasyRommate ha tolto l’annuncio benché Albin Serviant, il CEO del sito, non abbia del tutto condannato l’idea proposta dallo strano proprietario: «Crediamo che la condivisione possa essere una meravigliosa esperienza, date le giuste condizioni. Come consiglio dico, nonostante il nostro team lavori tutto il giorno per moderare gli annunci, che se qualcosa appare troppo bella per essere vera, probabilmente non lo è». Il messaggio ai suoi dipendenti è comunque chiaro: occhio a cosa pubblichiamo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Publicato in: Attualità Argomenti: , , , Data: 11-11-2015 11:45 AM


Lascia un Commento

*