Una star per cappello

di Enrico Matzeu
Il copricapo è un accessorio che non può mancare nel vostro guardaroba invernale. Dal modello maschile a quello principesco passando per quello in lana, tutti i consigli di stile più glamour.

Tra gli accessori per l’autunno-inverno? I cappelli nel vostro guardaroba non possono mancare. Ce ne sono tantissimi modelli in circolazione, per tutti i gusti. C’è un grande ritorno del copricapo maschile anche per le donne, modello Borsalino, per proteggersi dal freddo senza rinunciare allo stile. Per chi ama gli outfit più tradizionali, ci sono invece le cuffie in lana, con pon pon o senza, lisce o con maxi trecce e addirittura con scritte e glitter. Per gli eventi più importanti, matrimoni, battesimi o semplicemente le feste di Natale, c’è anche un’ampia offerta di cappellini in stile principesco. Sono però le celeb, soprattutto quelle col sangue blu, a ispirare chi vuole indossare i cappelli, ognuna secondo il proprio stile.

A sinistra Sarah Jessica Parker. A destra: cappello Big Aristote (a 188 euro), cappello bluette Etudes Studio (a 255 euro), cappello Rag&Bone (a 255 euro) e cappello grigio Zara (a 29,95 euro).

A sinistra Sarah Jessica Parker. A destra: cappello Big Aristote (a 188 euro), cappello bluette Etudes Studio (a 255 euro), cappello Rag&Bone (a 255 euro) e cappello grigio Zara (a 29,95 euro).

IL CAPPELLO MASCHILE
Sarah Jessica Parker, per esempio, sfoggia un capello in feltro a falda larga in grigio antracite. Lo indossa con un look casual – jeans e cardigan – mentre passeggia con le figlie per le strade di New York. Per copiare quella che nell’immaginario di tutti è stata e sarà per sempre la Carrie di Sex and the City, potete affidarvi ai cappelli di Big Aristote, come quello blu scuro con la fascetta color verde pavone. Da Rag & Bone il beige della parte superiore si incontra con il nero della falda, intervallato dal grigio del canetè. È bluette il copricapo di Etudés Studios, leggermente bombato, perfetto per ravvivare un outfit scuro, mentre va sul classico Zara, con un cappello grigio e la fascetta nera.

A sinistra Mary di Danimarca. A destra: cappellino Laneus (a 128 euro), cappellino Chloé (a 180 euro), cappellino con pon pon H&M (a 7,99 euro), cuffietta Zara (a 7,95 euro).

A sinistra Mary di Danimarca. A destra: cappellino Laneus (a 128 euro), cappellino Chloé (a 180 euro), cappellino con pon pon H&M (a 7,99 euro), cuffietta Zara (a 7,95 euro).

LA CUFFIA IN LANA
Per le più freddolose il cappello di lana è un pezzo fondamentale del guardaroba invernale, un capo apprezzato e indossato anche dalla principessa Mary di Danimarca. È perfetto per la montagna quello disegnato da Chloé, con motivi che ricordano i classici maglioni invernali, mentre Laneus ne propone una versione glam, con inserti in oro e disegni asimmetrici. Da H&M si gioca con l’ironia, mettendo sul cappellino nero pon pon in pelo da sembrare due simpatiche orecchie. È giallo quello di Zara, in maglia leggera con una scritta che richiama la neve.

A sinistra la Duchessa di Cambridge, Kate Middleton. A destra: cappellino Accessorize (a 54 euro), cappello Dolce&Gabbana (a 995 euro), cerchietto Philip Treacy (a 767 euro), cappellino chiaro Philip Treacy (a 1.144 euro).

A sinistra la Duchessa di Cambridge, Kate Middleton. A destra: cappellino Accessorize (a 54 euro), cappello Dolce&Gabbana (a 995 euro), cerchietto Philip Treacy (a 767 euro), cappellino chiaro Philip Treacy (a 1.144 euro).

CAPPELLINI PRINCIPESCHI
La Duchessa di Cambridge Kate Middleton invece continua a indossare cappellini posati e dalle foge reali. La cerimonia è ufficiale e il colore richiesto è il nero, ma si può spaziare anche sul blu, ad esempio con il copricapo tondeggiante, con fiocco e piume proposto da Accessorize. È Anni ’30 invece il cappello tondeggiante di Dolce&Gabbana, impreziosito da ricami e pizzi in bianco e nero. Mago dei cappelli e degli abbellimenti da cerimonia è sicuramente Philip Treacy, che propone molte versioni delle sue creazioni, in chiaro o in scuro, con veletta o senza.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Lascia un Commento

*