Nuda e guarita

Per festeggiare la fine della lotta contro l'epatite C, che durava ormai da 16 lunghi anni, Pamela Anderson ha voluto regalare un nudo integrale ai suoi fan. «Prego per tutti quelli che vivono con questa malattia affinché possano permettersi le cure».

Pamela Anderson è finalmente guarita dall’epatite C dopo una lunga e tormentata battaglia durata 16 anni. L’ex bagnina di Baywatch aveva contratto il virus HCV nel 2002, molto probabilmente a causa di un ago per tatuaggi che aveva condiviso con l’ex marito Tommy Lee. Ad annunciarlo è stata la stessa attrice postando una foto decisamente sexy sui social.

TORNATA SANA
«Sono guarita. Prego per tutti quelli che vivono con l’epatite C affinché possano permettersi le cure. A breve saranno più accessibili, so quanto sia difficile ottenere il trattamento, ma non perdete la speranza», ha scritto Pamela a commento di una foto che la ritrae in un nuod integrale da capogiro. Ad inizio agosto 2015 l’ex playmate aveva annunciato di essersi sottoposta a una nuova cura contro questa malattia. In questi lunghi 16 anni Pamela Anderson aveva continuato la sua attività lavorativa e di attivista contro le ingiustizie sociali.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Publicato in: Attualità, persone, Protagonisti Argomenti: , , , Data: 09-11-2015 02:14 PM


Lascia un Commento

*