Cenerentola paralizza le Filippine

Il Paese si è immobilizzato per seguire l'evento live di una soap opera che va in onda ormai da 36 anni. L'evento ha collezionato circa 41 milioni di tweet e 55 mila spettatori a teatro.

AlDub-Tweets1Sabato 24 ottobre 2015 le Filippine si sono fermate per qualche ora. Il motivo? Uno show dal vivo ispirato ad una soap opera filippina di Cenerentola. Ma se le strade erano deserte e i negozi chiusi, Twitter ha registrato un grande traffico. Attraverso l’hashtag #ALDubEBTamangPanahon sono stati circa 41 milioni i cinguetti postati sul social.

EVENTO MONDIALE
Del resto Twitter non ha esitato a definire la soap un evento mondiale.  La Cenerentola filippina, infatti, ha superato persino la semifinale dei Mondiali di calcio del luglio 2014 tra Brasile e Germania. L’evento sportivo, aveva generato solo (si fa per dire) un totale di 35,6 milioni di tweet. L’evento dal vivo, andato in scena nella Philippine Arena, ha inchiodato ai seggiolini circa 55 mila spettatori. Per coloro che non sono riusciti ad accaparrarsi il biglietto per lo spettacolo, la tivù nazionale ha deciso di trasmettere la soap portandola nelle case di tutto il Paese.

L’HASHTAG
L’hashtag #ALDubEBTamangPanahon si riferisce al celebre show filippino Eat Bulaga!. La telenovela va in onda ogni mezzogiorno, ormai da 36 anni, sul canale Kapuso Network. La commedia si basa sulla fiaba di Cenerentola e tutto ruota attorno ad una serie di equivoci tra l’attore principale, Alden, e la tata Yaya Dub. La punta massima di auditel che lo show ha registrato è stata registrata durante lo show live di sabato 24 ottobre.


© RIPRODUZIONE RISERVATA
Publicato in: Attualità, persone Argomenti: , , , , Data: 30-10-2015 08:09 PM


Lascia un Commento

*