La donna più longeva del mondo? Mangia carne ogni mattina

Susannah Mushatt Jones, 116 anni, entrata nel Guinness World Records, non ha mai rinunciato alla pancetta a colazione. Gli altri segreti per una lunga vita? Tante ore di sonno, niente fumo nè alcol.

Susannah Mushatt JonesÈ americana, di New York, ha compiuto 116 anni il 6 luglio 2015 ed è la donna più anziana del mondo.
Si chiama Susannah Mushatt Jones, è nata nel 1899 ed è entrata nel Guinness World Records: nessuna altra signora sul pianeta può vantare la sua longevità. E mentre l’Organizzazione mondiale della Sanità ha lanciato l’allarme sulla carne cancerogena, è curioso scoprire che l’unico vizio della signora Jones è sempre stato uno: mangiare pancetta a colazione ogni mattina.

NIENTE ALCOL NÈ FUMO
Il segreto della sua longevità? Uno stile di vita sano (pancetta, uova e mais a parte) e tante ore di sonno a notte. «Non ho mai bevuto o fumato. Sono sempre stata circondata da energie positive e amore. Questo è il segreto per una vita lunga e felice», ha spiegato Sausannah, nata in una piccola fattoria vicino a Montgomery, in Alabama.

DALL’ALABAMA A NEY YORK
Frequentò una scuola speciale per giovani ragazze di colore e conseguì il diploma di scuola superiore nel 1922, anno in cui iniziò a lavorare per aiutare la sua famiglia nelle piantagioni di cotone. Lasciò poi l’Alabama per trasferirsi in New Jersey e poi a New York dove lavorava come governante e bambinaia, guadagnando sette dollari a settimana. Voleva fare l’insegnante, ma le sue scarse disponibilità economiche glielo impedirono.

NESSUN FIGLIO, 100 NIPOTI
Ha 100 nipoti, ma nemmeno un figlio: è stata sposata per soli cinque anni con un uomo di cui non ebbe più notizie. Oggi, alla veneranda età di 116 anni. la signora Jones è diventata cieca e ha problemi con l’udito, tuttavia è ancora attiva e assume solo due farmaci al giorni. Se riuscirà a vivere altri sei anni, batterà un nuovo record: quello della francese Jeanne Calment morta a 122 anni e 164 giorni.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Publicato in: Attualità, persone Argomenti: , , Data: 28-10-2015 01:27 PM


Lascia un Commento

*