Le maestre la dimenticano all'asilo

Le educatrici di una struttura per l'infanzia di Chicago scambiano una bambina di un anno per una bambola e la abbandonano. A salvarla l'intervento del 911.
Immagine anteprima YouTube

Lasciata sola e al buio. Così una bambina di appena un anno ha trascorso alcune ore all’interno dell’asilo di Chicago in cui le maestre l’avevano dimenticata. Le educatrici avevano scambiato la piccina per una bambola, chiudendola erroneamente a chiave all’interno della struttura. Quando il padre, Cornelius Jones, è andato a prendere la figlia ha trovato porte e finestre sbarrate. Subito l’uomo ha chiamato il pronto intervento che ha fatto irruzione nell’asilo recuperando la piccina Journee in lacrime e terrorizzata. «Ero spaventatissimo e stavo male perché sapevo che lei era lì dentro al buio e non potevo fare niente per aiutarla», ha detto successivamente Jones a FOX 32.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Publicato in: Attualità, persone, video Argomenti: , , , Data: 23-10-2015 03:30 PM


Lascia un Commento

*