«Putin? Ha troppo botox»

A dirlo in un'intervista è Conchita Wurst che parla anche della situazione dei gay in Russia.

cb21ff06-7673-11e5-_996107c«È  una persona molto attraente, certo, ma il mio uomo ideale non deve aver fatto tutti questi interventi di chirurgia plastica». A esprimere questo giudizio sul presidente russo Vladimir Putin è stata in un’intervista a The Times Conchita Wurst, la più famosa drag-queen d’Europa.

UN GIUDIZIO SU PUTIN
Tom Neuwirth in arte Conchita Wurst, ha parlato con il giornalista di The Times della complessa situazione delle minoranze sessuali nell’Europa orientale. Molti uomini si sono rasati la barba per protesta dopo che la drag-queen aveva vinto il concorso musicale Eurovision, ma nonostante questo, il paese in cui Conchita Wurst è arrivata prima al top delle classifiche, è stata proprio la Russia. Sul presidente russo la drag-queen non ha espresso solo giudizi estetici. Ha anche criticato la scarsa apertura di Vladimir Putin nei confronti delle comunità gay e delle minoranze sessuali. Recentemente il cantante era stato insignito di un importante premio musicale che però non è andato a ritirare proprio per paura delle reazioni imprevedibili del pubblico.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Publicato in: Attualità, persone, Protagonisti Argomenti: , , , , , Data: 21-10-2015 05:08 PM


Lascia un Commento

*