«Cambio sesso? I miei amanti me l'hanno impedito»

di Federico Capra
Nel video di commento a L'isola di Adamo ed Eva XXX, di cui è presentatrice, Vladimir Luxuria, oltre a commenti piccanti sui concorrenti, ha confessato i motivi che l'hanno portata a desistere dal sottoporsi all'operazione di cambio di genere.

luxuriaIn Italia è arrivato il momento de L’isola di Adamo ed Eva XXX, il nuovo reality show senza veli di Deejay TV. Conduttrice del programma è l’ex parlamentare PD Vladimir Luxuria. Nel post puntata del programma andato in onda nella serata di mercoledì 7 ottobre 2015, l’attivista per i diritti gender ha (involontariamente?) svelato al mondo di non aver mai cambiato sesso. Il motivo? Secondo Vlady le suppliche dei suoi tanti amanti che l’avrebbero spinta a cambiare idea.

Immagine anteprima YouTube

VIDEO-RIVELAZIONI
Così, al termine della prima puntata de L’isola di Adamo ed Eva XXX, tra battute e risate, Vlady si è fatta prendere un po’ la mano. Subito dopo aver fatto apprezzamenti sulle doti atletiche di un concorrente soprannominato lattina, «e non perché ama bere birra», sottolinea la conduttrice, Luxuria ha confessato di non essersi sottoposta a nessuna operazione chirurgica per cambiare il suo sesso. «Sono stati i miei amanti a farmi desistere. In molti mi hanno chiamato in lacrime chiedendo di non fare quella pazzia», ha scherzato. Ma le rivelazioni non sono finite qui. L’ex parlamentare si è poi lasciata andare a commenti e descrizioni piccanti sugli attributi dei partecipanti al reality.

ANNUNCIO GIÀ FATTO
Nell’agosto del 2009 Luxuria aveva dichiarato di aver intenzione di sottoporsi ad un’operazione di cambio di sesso. Tuttavia, durante un’intervista a Candida Morvillo, all’epoca direttrice di Novella 2000, rilasciata nel marzo 2011, Vlady aveva confessato di aver rinunciato all’operazione pochi giorni prima che avvenisse. Questo a causa di un’insicurezza che le impediva di compiere l’importante passo. Nel maggio 2013, in un’intervista rilasciata al settimanale Tutto, l’ex deputata aveva chiarito definitivamente le sue intenzioni. «Il cambiamento di sesso è di per sé molto difficile e complesso, sia da un punto di vista medico sia burocratico. Detto ciò, c’è stato un periodo in cui ho pensato seriamente al cambiamento», aveva spiegato a Tutto. «Alla fine mi sono resa conto che sarei riuscita ad amarmi anche per questa mia duplicità. Ho pensato che questa mia unione e non opposizione di sessi fosse una peculiarità, un arricchimento. Questa è stata, in definitiva, la molla che è scattata in me e mi ha fatto cambiare idea», aveva terminato.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Lascia un Commento

*