Con il burqa e i baffetti da Hitler

In un programma tedesco compare il fotomontaggio di Angela Merkel con il velo nero islamico, mentre Gianluca Buonanno indossa all'Europarlamento una maglia della cancelliera in versione Fuhrer.

1308349Che si tratti della crisi umanitaria dei migranti o dello scandalo Volkswagen, Angela Merkel è sempre sotto i riflettori. Polemiche e prese in giro comprese. È accaduto al canale tedesco ADR, dove un fotomontaggio in diretta ha mostrato la cancelliera tedesca vestita con il velo nero tipico delle donne islamiche, ed è di nuovo accaduto all’Europarlamento per volontà di uno degli esponenti della Lega, Gianluca Buonanno, che si è presentato in aula con una maglia con la faccia della leader tedesca, baffetti hitleriani inclusi.

MERKEL CON IL BURQA
Durante una puntata di Bericht aus Berlin, Report da Berlino, è andata in onda un’immagine della cancelliera tedesca coperta da un burqa nero che le lasciava libera solo la faccia. Il programma del canale televisivo ADR stava trasmettendo uno speciale sulla crisi dei migranti cui la Germania sta cercando di fare fronte mescolando sicurezza per i tedeschi e accoglienza per i profughi. Nel momento in cui il conduttore ha chiesto al pubblico cosa ne pensassero di questa emergenza, sono apparse sullo sfondo due immagini provocatorie: quella della Merkel in versione islamica e il parlamento tedesco, il Reichstag, con i minareti. Già durante la trasmissione sono esplose le polemiche e le accuse di islamofobia, ma il giorno successivo su Facebook  il programma tivù ha difeso la scelta, giustificandola come uno specifico punto di vista sulla crisi dei migranti.

12112440_10153716065813140_8573694192220758035_n

MERKEL CON I BAFFI DA HITLER
Sul suo profilo Facebook compare l’ennesima impresa di Gianluca Bonanno, incluso il video, che lo ritrae all’Europarlamento con maglietta della Merkel in versione hitleriana, e i commenti dei fan/non fan sul social network. Mentre stava discutendo dello scandalo Volkswagen, l’europarlamentare leghista si è tolto il golfino e ha mostrato sulla camicia bianca la faccia della cancelliera tedesca con tanto di baffi alla Hitler e la scritta «Merkel hai fallito». Il presidente Martin Schulz l’ha convocato, ma per ora non sono state prese delle sanzioni a riguardo. Gianluca Buonanno, in politica dagli Anni ’80 prima con il Movimento Sociale Italiano, poi con Alleanza Nazionale e infine con la Lega Nord, non è nuovo a queste uscite. Ha già ricevuto una sospensione di sette giorni dal Parlamento Europeo ed è stato convocato più volte per ragioni disciplinari.

Immagine anteprima YouTube
© RIPRODUZIONE RISERVATA


Lascia un Commento

*