Raccontare il sesso a sessant'anni

Serena Dandini ha voluto spiegare la presenza di numerose e dettagliate scene erotiche nel suo romanzo Il futuro del domani. Ecco che cosa l'ha ispirata.

urlSi intitola Il futuro di una volta ed è il primo romanzo di Serena Dandini (Rizzoli, pp. 325, euro 19,50), la conduttrice e autrice televisiva famosa per trasmissioni come Parla con me e L’ottavo nano. Un romanzo che racconta il rapporto tra la 70enne Laury e la figlia 36enne Elena. Due generazioni a confronto, ognuna con i suoi sogni falliti, le sue paure, i fallimenti.

16272617531b29d9543fc0d938aabd30_XLQUASI FRICCHETTONA
Proprio il tema del fallimento è tra quelli al centro del romanzo, come spiega Serena in un’intervista al Corriere della Sera. Una parola oggi difficile da accettare, divorata dal mito contemporaneo del successo. Un mito che, ai tempi dei ‘fricchettoni’, ancora non esisteva, o quantomeno non era così forte. E la Dandini ammette di averlo vissuti, quei tempi, anche se un po’ inseguendo, visto che, per età, era ancora troppo piccola per prendervi pienamente parte.

MADRI CHE RITORNANO
Ma Serena di fasi ne ha passate tante, compresa quella femminista. Anche se, continua nell’intervista, alla fine le donne sono sempre lì a chiedersi se sono abbastanze belle. Un’emancipazione, insomma, che c’è stata e non c’è stata. Non c’è stato, sicuramente, il distacco dalla madre che tutte le donne desiderano. «Te la ritrovi dentro», spiega Serena. Un destino comune a tutte le donne.

SESSO ARRUGGINITO
Un certo interesse hanno destato, nel romanzo, anche le scene di sesso tra i sessantenni, descritte con una certa dovizia di particolari. L’intento di Serena? Rispondere, da donna, ad alcuni scrittori, amici e colleghi, maschi, raccontando il sesso degli «arrugginiti», spesso ai margini della narrativa.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Publicato in: Attualità, libri, persone, Protagonisti Argomenti: , , , , Data: 05-10-2015 07:58 PM


Lascia un Commento

*