La metamorfosi di Matthew

Ingrassato, calvo, con i denti sporgenti: dopo essere dimagrito 38 chili per Dallas Buyers Club, McConaughey ancora una volta irriconoscibile sul set di Gold.

Matthew McConaugheyDopo la trasformazione di Jhonny Depp, ecco quella di un altro uomo considerato tra i più belli del mondo. Si tratta di Matthew McConaughey, che è apparso a dir poco irriconoscibile sul set di Gold.
Per il nuovo film diretto da Stephen Gaghan, il 45enne è stato costretto ad ingrassare e ad impegnarsi per trasformare i suoi addominali in una insolita pancetta per calarsi nei panni dello sfortunato Kenny Wells. La calvizie e i denti sporgenti fanno il resto.
L’attore non è nuovo alle metamorfosi: già nel 2012 aveva messo a dura prova il suo fisico riducendosi pelle e ossa per The Dallas Buyers Club perdendo ben 38 chili: una prova che gli valse l’ Oscar come Miglior Attore.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Publicato in: Attualità, persone, Protagonisti Argomenti: , , , Data: 05-10-2015 06:39 PM


Lascia un Commento

*