La campagna di Michelle per l'istruzione femminile

L'ultima battaglia della first lady americana ha l'obiettivo di promuovere il diritto alla scuola per le bambine: sono ancora 62 milioni nel mondo quelle che non godono di questa opportunità.

michelle obama«A scuola, ho imparato a parlare per me stessa. Ma senza accesso all’istruzione, 62 milioni di ragazze non avranno mai quell’opportunità». Michelle Obama ha lanciato con questo tweet la campagna #62 million girls, il cui obiettivo è quello di promuovere l’istruzione delle donne nel mondo. Nel video, la first lady invita a condividere l’hashtag «per dire al mondo cosa voi avete imparato a scuola». Un messaggio lanciato anche al concerto di Central Park del 26 settembre dove ha ricevuto un’ovazione. «Quando alle ragazze non viene concessa di realizzare il loro potenziale, tutto il mondo ne perde», è la denuncia di Michelle. E quelle che non hanno il diritto di andare a scuola sono ancora 62 milioni.
Tantissimi i tweet postati per aderire alla campagna, a partire da quello del marito Barack Obama: «Sono grato agli insegnanti che mi hanno aiutato a scatenare il mio senso di curiosità», ha scritto il presidente Usa.

 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Lascia un Commento

*