Con Richmond la sensualità è trasparente

Quella dello stilista britannico è stata una sfilata all'insegna del 'vedo e non vedo'. Una collezione che mischia stili ed epoche diverse per un mix tra il sexy e l'osé.
Immagine anteprima YouTube

È stata una sfilata all’insegna del tulle e organza quella presentata da John Richmond alla Milano Fashion Week. Anche lo stilista britannico ha abbracciato uno dei trend della stagione, proponendo look trasparenti che lasciano ben poco all’immaginazione. Dalle camicette di organza che concedono alla vista i seni nudi delle modelle, sino a pantaloni e gonne a rete nera portati soltanto con un piccolo perizoma. Anche la versione da sera è decisamente osé. I lunghi abiti scintillanti lasciano i seni in vista con trasparenze ardite ed estremamente sexy. «È la moda del futuro, un caleidoscopio che mixa anni diversi per creare lo stile», ha confessato John Richmond. C’è, infatti, un tocco di Anni ’60 e ’70 in questa collezione che mischia volutamente epoche e stili diversi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Publicato in: Accessori, Attualità, donna, eventi, Fashion, milano, Sfilate, Stile Argomenti: Data: 28-09-2015 01:23 PM


Lascia un Commento

*