Dsquared2, trionfo di surf-couture

La collezione dei fratelli Caten è voglia di mare allo stato puro. Micro abiti, colori accessi e neoprene nero trasformano la passerella di Milano in una spiaggia californiana.

DSquared2 - Runway - Milan Fashion Week SS16Voglia di sole, di mare e di sport. La collezione primavera/estate 2016 di Dsquared2 è colorata, ricca e divertente. I fratelli Caten hanno proposto alla Milano Fashion Week una surf-couture parigina ambientata sulle spiagge della California. Il risultato è una donna sexy e giocosa che con tagli innovativi dà nuova forma al glamour femminile.

UNA COLLEZIONE SEXY E SPENSIERATA
Il protagonista della sfilata di Dsquared2 è il neoprene nero, usato per top con stampe tropicali e con dettagli in paillettes e perline portati su pantaloni a vita alta. E poi abiti scuba con cerniere a vista e inserti di nastro e corde come quelle che si usano per il trekking. Il tocco bondage sono le manette che allacciano alle caviglie i sandali, il tutto per rendere la donna Dsquared2 seducente e seduttiva. I lacci per i sandali fetish, portati con le micro maglie metalliche in cotta di maglia e le ampie gonne plissé in chiffon blu elettrico, rosa e nero, ritornano nelle corde che si avvolgono intorno a top e costumi interi. I gilet, gli smoking e le giacche nere presentano stampe con pappagalli e fiori in stilee hawaiano. Insieme alla giacca bomber in marabou giallo il tocco eccentrico della collezione è dato dalle collane arcobaleno e dagli orecchini a fiore in plexiglass colorato, dai sandali in velcro e in conchiglie che ricordano le linee di una tavola da surf. E intorno all’idea della canottiera da spiaggia i fratelli Caten realizzano i loro pezzi forti: abiti sbracciati e aderenti che trasmettono lo spirito divertente, spensierato e sexy della donna Dsquared2.

Immagine anteprima YouTube
© RIPRODUZIONE RISERVATA


Lascia un Commento

*