Prima campanella per Lady Renzi

È iniziato l'anno scolastico anche per la moglie del presidente del consiglio che commenta così l'assemblea convocata contro la riforma della Buona Scuola: «Ognuno fa le proprie scelte».

Scuola:moglie Renzi in aula, assemblea? Ognuno fa sue sceltePrimo giorno di scuola per Agnese Renzi. La moglie del presidente del Consiglio ha iniziato il nuovo anno scolastico nell‘istituto superiore di Pontassieve, in provincia di Firenze, dove aveva insegnato anche l’anno scorso. A differenza dei colleghi che hanno aderito all’assemblea convocata dai sindacati per  protestare contro la riforma della Buona Scuola, lady Renzi è entrata in classe a fare lezione. Ai tanti giornalisti che chiedevano un suo commento, ha spiegato: «Ognuno fa le proprie scelte».

«SONO CONTENTA DI ANDARE A SCUOLA»
Lady Renzi, professoressa precaria di Lettere e Latino, si è presentata alla prima campanella dell’anno scolastico puntuale e sorridente. «Sono contenta di andare a scuola», ha dichiarato ai cronisti che l’aspettavano fuori dai cancelli. La moglie di Matteo Renzi indossava dei pantaloni neri, una maglia scura e un giubbotto in jeans, mentre in mano portava alcuni appunti e delle dispense.  La cattedra all’istituto Ernesto Balducci, che si trova a pochi chilometri di distanza dall’abitazione della famiglia Renzi, le è stata affidata durante le annuali assegnazioni dei posti vacanti ai precari. Per il 2015 Agnese Renzi ha scelto il part-time.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Lascia un Commento

*