«Che schifo i taxi a Roma!»

Pioggia di insulti per Claudia Gerini che su Twitter si era sfogata per la mancanza di vetture alla stazione Termini.

'Indovina Chi Viene A Natale' - Milan PhotocallDopo lo sfogo e gli insulti sono arrivate le immancabili scuse. Claudia Gerini su Twitter è stata protagonista di una polemica che ha coinvolto taxisti romani, commentatori volgari e Uber, il servizio che mette in comunicazione diretta passeggeri e autisti. Il tutto è nato da un tweet dell’attrice che, innervosita dall’attesa di un’ora, lamentava l’assenza di taxi alla stazione Termini di Roma.

TWEET DI CRITICHE E INSULTI
Appena Claudia Gerini ha pubblicato il suo sfogo su Twitter, sono piovute critiche, parole pesanti e addirittura minacce. Il cinguettio dell’attrice è stato duramente attaccato da sedicenti tassisti e da utenti che hanno trasportato un momento di rabbia per un disservizio in una scusa per insultarla sul piano personale . Qualcuno le ha poi suggerito di contattare Uber, ma anche in questo caso pare non ci fossero vetture disponibili. A differenza della concorrenza però, Uber ha ritwittato l’attrice chiedendo scusa per il disagio. Con gli altri utenti la discussione è andata avanti al punto che Claudia Gerini è stata costretta a scusarsi pubblicando un nuovo tweet in cui cercava di arginare le critiche e gli insulti che le erano stati rivolti. La polemica si è poi conclusa con un tweet in cui l’attrice ha dovuto dichiarare la propria incapacità a usare il social network che cinguetta.

 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Publicato in: Attualità, persone, Protagonisti Argomenti: , , , , Data: 14-09-2015 11:28 AM


Lascia un Commento

*