Yfke si sveglia e riabbraccia il suo bambino

Buone notizie per la modella olandese di Victoria's Secret ricoverata in rianimazione dopo un incidente in mare a Ischia: è uscita dal coma e fa progressi.

victoria secretEra in pericolo di vita dopo essere rimasta gravemente ferita in un incidente in mare a Ischia, a bordo di un surf jet.
Ma qualche giorno dopo la tragedia ci sono buone notizie per Yfke Sturm, la modella olandese di Victoria’s Secret ricoverata in rianimazione a Napoli: dopo lo stop alla somministrazione dei medicinali che la tenevano in coma farmacologico, Yfke, 33 anni, si è svegliata dal coma: ha riaperto gli occhi, è stata staccata dal respiratore e ha parlato. Le hanno portato in ospedale il suo piccolo Alexander, di appena un mese, che ha potuto riabbracciare la sua mamma.

RESTA IN RIANIMAZIONE, MA I MEDICI SONO FIDUCIOSI
La donna non avrebbe nemmeno mostrato difficoltà a muovere gambe e braccia e a respirare autonomamente. Un test cruciale per valutare le reali condizioni della modella, che dopo l’incidente era stata messa in coma farmacologico per preservare le funzioni cerebrali da eventuali danni legati al violento urto con la tavola da surf motorizzata.
Al momento resta ricoverata rianimazione. Ma i medici si ripropongono di trasferirla in reparto nei prossimi giorni. «Si è ben svegliata, è cosciente, respira autonomamente», hanno spiegato nel reparto del Policlinico di Napoli.
Sull’incidente sono state aperte due inchieste: una amministrativa, l’altra giudiziaria.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Publicato in: Attualità, persone, Protagonisti, Top news Argomenti: , , Data: 08-09-2015 10:25 AM


Lascia un Commento

*