Berlu l'ha scelta facendo zapping

di Luca Burini
Chi è Thérèse Salemi, la modella e fashion-blogger che è diventata nuovo volto di Forza Italia in tivù. L'ex premier l'ha individuata durante una puntata di Announo.

salemiBerlusconi non l’ha mai incontrato, eppure Thérèse Salemi, laureata in scienze politiche e fashion blogger, è uno dei nuovi volti tivù di Forza Italia. La ragazza, originaria di Capo Verde ma residente a Caniolo, 400 anime in provincia di Alessandria, deve tutto allo zapping, come ha spiegato al Corriere.it: «L’11 giugno ero ospite ad Announo, da Giulia Innocenzi. Berlusconi e il responsabile tv di Forza Italia Andrea Ruggieri capitano su La7 proprio nel momento in cui sto parlando di campi rom». Ed è scattato il colpo di fulmine. L’ex Cavaliere e Ruggieri hanno telefonato a Daniela Santanché, che era presente in studio. «Mi ha bloccato a fine puntata e mi ha chiesto il numero di cellulare. Io glielo do e inizio a realizzare il mio sogno», ha spiegato Thérèse a Tommaso Labate.

UNA RAZZISTA DI COLORE
Quella sera la 30enne indossava un grosso orecchino argentato e una ciocca di capelli corvini le copriva del tutto un occhio. «Nella vita faccio la fashion blogger e contestualmente studio Giurisprudenza» e citava il Mahatma Gandhi: «Sii il cambiamento che vuoi vedere nel mondo». Durante la puntata ha spiegato che in Italia «c’è un problema coi rom» ed è stata protagonista di uno scambio con Alba Parietti, la quale difendeva un ragazzo rom appena intervenuto, e il fatto che non parlasse perfettamente italiano, come lo accusava la fashion blogger, perché, al contrario di Thérèse, non aveva avuto una famiglia che lo sosteneva. La Salemi, che non si è mai sentita vittima di discriminazioni per le sue origini, diceva però che, essendo di colore, aveva una qualche legittimazione in più ad essere razzista, se proprio volevano chiamare razzista una che se la prende coi rom: «Sei razzista quando lo dici e sei biondo con gli occhi azzurri, ma adesso ve lo dice una ragazza nera», dichiarò tra gli applausi della Santanché. Una soddisfazione per lei che ha da sempre il sogno della politica. Insieme con quello della moda.

NO ALL’ESTREMISMO DELLA LEGA
«Collaboro con uno Studio Legale di Roma e lavoro come modella e fotomodella in tutta Italia», si legge sul blog  di Thérèse dove si definisce poliedrica, eclettica, logorroica, autoironica, determinata, testarda e generosa. Ma non berlusconiana. Anche se ha sempre votato per l’ex premier. Salvini invece non le piace e non voterebbe mai per la Lega: «Gli estremismi non mi appartengono. Né mi piacciono». A non convincerla è la ricetta ‘ruspa sui campi rom’. «Io sono per una linea dura dove c’è l’illegalità. Ma ruspa no, mai», ha chiarito la ragazza.

outfit-mamma-fashion-7«RENZI HA FALLITO»
Nemmeno Renzi le piace. E non per partito preso: «Io do una possibilità a tutti, valuto tutti. Ho valutato Prodi, si figuri se non valutavo Renzi». Alla prova dei fatti, però, secondo Thérèse, l’attuale premier ha fallito: «È solo un bravo comunicatore che ha copiato molto da Berlusconi».

«NON MI FACCIO FREGARE»
Adesso per la giovane inizia una nuova avventura. E, anche se è una sognatrice, tiene gli occhi aperti: « È stato tutto troppo rapido. Per cui non saprei dove voglio né dove posso arrivare. Comunque sia, non mi faccio fregare. Grazie a dei genitori belli tosti ho i piedi piantati per terra», ha commentato lei.  «Apprezzo solo che Forza Italia mi dia una chance sulla base delle mie competenze e della mia passione. Cosa rara di questi tempi», ha concluso.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Lascia un Commento

*