Striscioni sessisti al college

di Giulia Mengolini
Virginia, messaggi di 'benvenuto' alle matricole: «Speriamo che le bambine siano pronte a spassarsela».

college

Un messaggio di benvenuto umiliante e sessista. Le matricole  dell’Old Dominion University, in Virginia, sono state accolte al college con un ‘saluto’, scritto su tre lenzuola appese al balcone di una casa dove risiedono i membri della confraternita Sigma Nu- che recitava: «Baldoria e divertimento, speriamo che le vostre bambine siano pronte per spassarsela…».
Il messaggio era accompagnato da altri: «Scarico figlie matricole», con una freccia puntata verso la porta d’ ingresso dell’abitazione, o «lasciare qui anche le mamme».

UNA RAGAZZA SU CINQUE AGGREDITA AL COLLEGE
Lasciano stupefatti le parole di uno studente della confraternita, che ha giustificato l’accaduto spiegando che l’intento dei ragazzi non era quello di rivolgere insulti sessisti alle nuove arrivate: «Ci vogliamo solo divertire. Questo è il college», ha detto semplicemente. Ma a dare la misura del problema, che è reale, purtroppo ci pensano i numeri: secondo uno studio pubblicato sul Journal of Adolescent Health, infatti, una ragazza su cinque al college è stata aggredita sessualmente.

IL RETTORE: «INSULTI INACCETTABILI, ABBIAMO FALLITO»
Naturalmente indignati i genitori delle ragazze, così come il rettore della Old Dominion, che sul suo profilo Facebook ha scritto: «Abbiamo fallito, continueremo a educare studenti e personale contro la violenza e le molestie sessuali perché questo incidente è la conferma che gli sforzi fatti finora non sono ancora sufficienti per prevenire e cancellare aggressioni offensive e inaccettabili verso le donne».

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Lascia un Commento

*